20,000 DAYS ON EARTH

di Iain Forsyth, Jane Pollard
20,000 DAYS ON EARTH

Sinossi

Suona la sveglia, la luce penetra abbagliante dalle finestre. Un uomo si specchia pensieroso in bagno: è Nick Cave, cantante, romanziere, icona maudit. Quello che è appena iniziato è il suo ventimillesimo giorno sulla Terra. Tempo di fare un consuntivo sulla sua avventurosa esistenza, sulla carriera, sui successi, sulla filosofia di vita che l’ha spinto dalla follia giovanile, quando suonava prima coi Birthday Party e poi con i Bad Seeds, ad abbracciare il cristianesimo per una conversione umana e artistica. Al suo fianco, gli amici e i collaboratori di sempre: Blixa Bargeld, Warren Ellis, Kylie Minogue.

Regia

Iain Forsyth

Iain Forsyth

Iain Forsyth (Manchester, Regno Unito, 1973) e Jane Pollard (Newcastle, Regno Unito, 1972) hanno studiato entrambi a Londra, tra il 1992 e il 1995, presso il Goldsmith College, dove è iniziato il loro sodalizio artistico. Videoartisti e autori di installazioni apprezzati in tutto il mondo, hanno collaborato con Scott Walker presso la Sydney Opera House e hanno riscosso un notevole successo con la performance A Rock’n’Roll Suicide, remake fedele e accurato dell’ultimo concerto di David Bowie nei panni di Ziggy Stardust, portata in scena venticinque anni esatti dopo l’originale. Con 20,000 Days on Earth (2014) hanno partecipato all’ultima Berlinale.

Filmografia:
Chain Smoker, Tap Dancer (cm, 1995), Damaged (cm, 1997), Fucked Up Lover (cm, 2001), File Under Sacred Music (cm, 2003), Anyone Else Isn’t You (cm, 2005), Walking After Acconci (Redirected Approaches) (cm, 2005), Kiss My Nauman (cm, 2007), Make Me Yours Again (cm, 2007), Dig, Lazarus, Dig!!! (cm, 2008), Walking After Acconci (Misdirected Approaches) (cm, 2008), Run for Me (cm, 2008), Performer. Audience. Fuck Off (cm, 2009), First Kiss (cm, 2010), I’m New Here (cm, 2010), Do You Love Me Like I Love You (serie/series 2009-2011), Jumpers (What I Must Do to Be Saved) (cm, 2013), 20,000 Days on Earth (doc., 2014), Edit (cm, 2014).

Jane Pollard

Jane Pollard

Iain Forsyth (Manchester, Regno Unito, 1973) e Jane Pollard (Newcastle, Regno Unito, 1972) hanno studiato entrambi a Londra, tra il 1992 e il 1995, presso il Goldsmith College, dove è iniziato il loro sodalizio artistico. Videoartisti e autori di installazioni apprezzati in tutto il mondo, hanno collaborato con Scott Walker presso la Sydney Opera House e hanno riscosso un notevole successo con la performance A Rock’n’Roll Suicide, remake fedele e accurato dell’ultimo concerto di David Bowie nei panni di Ziggy Stardust, portata in scena venticinque anni esatti dopo l’originale. Con 20,000 Days on Earth (2014) hanno partecipato all’ultima Berlinale.

Filmografia:
Chain Smoker, Tap Dancer (cm, 1995), Damaged (cm, 1997), Fucked Up Lover (cm, 2001), File Under Sacred Music (cm, 2003), Anyone Else Isn’t You (cm, 2005), Walking After Acconci (Redirected Approaches) (cm, 2005), Kiss My Nauman (cm, 2007), Make Me Yours Again (cm, 2007), Dig, Lazarus, Dig!!! (cm, 2008), Walking After Acconci (Misdirected Approaches) (cm, 2008), Run for Me (cm, 2008), Performer. Audience. Fuck Off (cm, 2009), First Kiss (cm, 2010), I’m New Here (cm, 2010), Do You Love Me Like I Love You (serie/series 2009-2011), Jumpers (What I Must Do to Be Saved) (cm, 2013), 20,000 Days on Earth (doc., 2014), Edit (cm, 2014).

Cast and Credits

regia/directors
Iain Forsyth, Jane Pollard
soggetto/story
Iain Forsyth, Jane Pollard, Nick Cave
fotografia/cinematography
Erik Wilson
montaggio/film editing
Jonathan Amos
scenografia/production design
Simon Rogers
musica/music
Nick Cave, Warren Ellis
suono/sound
Joakim Sundström
interpreti/cast
Nick Cave, Susie Bick, Warren Ellis, Darian Leader, Ray Winstone, Blixa Bargeld, Kylie Minogue, Arthur Cave, Earl Cave, Thomas Wydler, Martyn Casey, Conway Savage, Jim Sclavunos, Barry Adamson, George Vjestica
produttori/producers
James Wilson, Dan Bowen
produzione/production
JW Films, Pulse Films
coproduttore/coproducer
Alex Dunnett
distribuzione/distribution
Nexo Digital

contatti/contacts
Nexo Digital
Franco di Sarro
+39 02 80 51 633
info@nexodigital.it
www.nexodigital.it

Dichiarazione regista

«La cosa non comune, che ispira, che ti colpisce di Nick [Cave, ndr], è il suo cervello, la sua creatività, la sua abilità nel ridefinire e cambiare la forma delle cose normali per renderle autenticamente vivide ed emozionanti. Ecco su cosa volevamo attirare l’attenzione. Volevamo raffigurare il Nick che narra storie, che pensa, che trama leggende; l’uomo che costantemente sforna tutto attraverso il mulino dell’immaginazione».

Sinossi Approfondisci

Suona la sveglia, la luce penetra abbagliante dalle finestre. Un uomo si specchia pensieroso in bagno: è Nick Cave, cantante, romanziere, icona maudit. Quello che è appena iniziato è il suo ventimillesimo giorno sulla Terra. Tempo di fare un consuntivo sulla sua avventurosa esistenza, sulla carriera, sui successi, sulla filosofia di vita che l’ha spinto dalla follia giovanile, quando suonava prima coi Birthday Party e poi con i Bad Seeds, ad abbracciare il cristianesimo per una conversione umana e artistica. Al suo fianco, gli amici e i collaboratori di sempre: Blixa Bargeld, Warren Ellis, Kylie Minogue.

Regia Tutto sui registi del film

Iain Forsyth

Iain Forsyth

Iain Forsyth (Manchester, Regno Unito, 1973) e Jane Pollard (Newcastle, Regno Unito, 1972) hanno studiato entrambi a Londra, tra il 1992 e il 1995, presso il Goldsmith College, dove è iniziato il loro sodalizio artistico. Videoartisti e autori di installazioni apprezzati in tutto il mondo, hanno collaborato con Scott Walker presso la Sydney Opera House e hanno riscosso un notevole successo con la performance A Rock’n’Roll Suicide, remake fedele e accurato dell’ultimo concerto di David Bowie nei panni di Ziggy Stardust, portata in scena venticinque anni esatti dopo l’originale. Con 20,000 Days on Earth (2014) hanno partecipato all’ultima Berlinale.

Filmografia:
Chain Smoker, Tap Dancer (cm, 1995), Damaged (cm, 1997), Fucked Up Lover (cm, 2001), File Under Sacred Music (cm, 2003), Anyone Else Isn’t You (cm, 2005), Walking After Acconci (Redirected Approaches) (cm, 2005), Kiss My Nauman (cm, 2007), Make Me Yours Again (cm, 2007), Dig, Lazarus, Dig!!! (cm, 2008), Walking After Acconci (Misdirected Approaches) (cm, 2008), Run for Me (cm, 2008), Performer. Audience. Fuck Off (cm, 2009), First Kiss (cm, 2010), I’m New Here (cm, 2010), Do You Love Me Like I Love You (serie/series 2009-2011), Jumpers (What I Must Do to Be Saved) (cm, 2013), 20,000 Days on Earth (doc., 2014), Edit (cm, 2014).

Jane Pollard

Jane Pollard

Iain Forsyth (Manchester, Regno Unito, 1973) e Jane Pollard (Newcastle, Regno Unito, 1972) hanno studiato entrambi a Londra, tra il 1992 e il 1995, presso il Goldsmith College, dove è iniziato il loro sodalizio artistico. Videoartisti e autori di installazioni apprezzati in tutto il mondo, hanno collaborato con Scott Walker presso la Sydney Opera House e hanno riscosso un notevole successo con la performance A Rock’n’Roll Suicide, remake fedele e accurato dell’ultimo concerto di David Bowie nei panni di Ziggy Stardust, portata in scena venticinque anni esatti dopo l’originale. Con 20,000 Days on Earth (2014) hanno partecipato all’ultima Berlinale.

Filmografia:
Chain Smoker, Tap Dancer (cm, 1995), Damaged (cm, 1997), Fucked Up Lover (cm, 2001), File Under Sacred Music (cm, 2003), Anyone Else Isn’t You (cm, 2005), Walking After Acconci (Redirected Approaches) (cm, 2005), Kiss My Nauman (cm, 2007), Make Me Yours Again (cm, 2007), Dig, Lazarus, Dig!!! (cm, 2008), Walking After Acconci (Misdirected Approaches) (cm, 2008), Run for Me (cm, 2008), Performer. Audience. Fuck Off (cm, 2009), First Kiss (cm, 2010), I’m New Here (cm, 2010), Do You Love Me Like I Love You (serie/series 2009-2011), Jumpers (What I Must Do to Be Saved) (cm, 2013), 20,000 Days on Earth (doc., 2014), Edit (cm, 2014).

Cast and Credits Scopri il cast del film

regia/directors
Iain Forsyth, Jane Pollard
soggetto/story
Iain Forsyth, Jane Pollard, Nick Cave
fotografia/cinematography
Erik Wilson
montaggio/film editing
Jonathan Amos
scenografia/production design
Simon Rogers
musica/music
Nick Cave, Warren Ellis
suono/sound
Joakim Sundström
interpreti/cast
Nick Cave, Susie Bick, Warren Ellis, Darian Leader, Ray Winstone, Blixa Bargeld, Kylie Minogue, Arthur Cave, Earl Cave, Thomas Wydler, Martyn Casey, Conway Savage, Jim Sclavunos, Barry Adamson, George Vjestica
produttori/producers
James Wilson, Dan Bowen
produzione/production
JW Films, Pulse Films
coproduttore/coproducer
Alex Dunnett
distribuzione/distribution
Nexo Digital

contatti/contacts
Nexo Digital
Franco di Sarro
+39 02 80 51 633
info@nexodigital.it
www.nexodigital.it

Dichiarazione regista Approfondisci

«La cosa non comune, che ispira, che ti colpisce di Nick [Cave, ndr], è il suo cervello, la sua creatività, la sua abilità nel ridefinire e cambiare la forma delle cose normali per renderle autenticamente vivide ed emozionanti. Ecco su cosa volevamo attirare l’attenzione. Volevamo raffigurare il Nick che narra storie, che pensa, che trama leggende; l’uomo che costantemente sforna tutto attraverso il mulino dell’immaginazione».