34° TORINO FILM FESTIVAL


09:15

LAS LINDAS

THE PRETTY ONES

di Melisa Liebenthal
2016
77'
Argentina

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • TORINO 34

L’idea di bellezza raccontata in prima persona da un gruppo di ragazze, attraverso interviste che la regista fa alle “belle” e alle “brutte” della scuola. Un’indagine sui condizionamenti culturali che plasmano un’immagine preconfezionata del femminile. Condotto con ironia e mano leggera, un film che, con uno sguardo personale e acuto, traccia una geografia, pubblica e privata, dell’adolescenza, del corpo, delle convenzioni sociali basate sull’apparire.

Leggi tutto

09:30

COLOSSALE SENTIMENTO

COLOSSALE SENTIMENTO - COLOSSALE SENTIMENTO

di Fabrizio Ferraro
2016
83'
Italia

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • TFFDOC/FUORI CONCORSO

Due statue. Un Colossal. Un ritorno a casa. Tra il 1630 e 1640 lo scultore Francesco Mochi realizza il Battesimo di Cristo per la chiesa San Giovanni Battista de' Fiorentini di Roma. Rifiutata dal committente, l’opera inizia a peregrinare di luogo in luogo per quasi 400 anni. Nel gennaio 2016, un gruppo di visionari decide di riportare la scultura nel luogo dov'era stata originariamente pensata.  

Leggi tutto

10:00

PRO LOCO

PRO LOCO - PRO LOCO

di Tommaso Lipari
2016
61'
Italia

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • TFFDOC/ITALIANA.DOC

Sport, attività sovversiva, sottocultura: allo skateboarding piace eludere qualsiasi forma di catalogazione. Pensare alla sua relazione con lo spazio urbano è come fare un montaggio tra la varietà di forme e materie offerte dall’ambiente. È ciò che succede in Pro Loco, dove riprese documentarie si alternano a storie animate, “per scegliere nel reale delle cose che stanno nella testa”. O viceversa.  

Leggi tutto

11:00

MAQUINARIA PANAMERICANA

PANAMERICAN MACHINERY

di Joaquín del Paso
2016
88'
Messico, Polonia

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • TORINO 34

Una fabbrica di automobili: la vita di impiegati, operai, dirigenti scorre in un clima di informale affetto. Ma, quando il padrone muore, il panico si diffonde e i lavoratori decidono di chiudersi nell’azienda per diventare architetti del proprio destino, resistendo alla crisi attraverso una reclusione consapevole. Un'opera prima che alterna toni da grottesco comico a squarci di improvviso lirismo e che tratta argomenti serissimi con esemplare leggerezza. [cg]

Leggi tutto

11:30

HAVARIE

HAVARIE - HAVARIE

di Philip Scheffner
2016
93'
Germania

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • TFFDOC/INTERNAZIONALE.DOC

Il 14 settembre 2012 alle 14.56, la nave da crociera Adventure of the Seas riferisce al centro di soccorso marittimo spagnolo l’avvistamento di un gommone alla deriva con tredici persone a bordo. Un video su YouTube e alcuni racconti biografici contribuiscono a una riflessione sul passato, presente e futuro dei viaggiatori che attraversano il Mediterraneo. In un orizzonte sconfinato composto da acqua e cielo, paure e sogni.  

Leggi tutto

11:45

LE FILS DE JEAN

A KID

di Philippe Lioret
2016
98'
Francia

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • FESTA MOBILE

In Francia, Mathieu scopre che il padre che non ha mai conosciuto è morto. Parte per il Canada, dove l'uomo viveva e dove lo accoglie un vecchio amico del padre con una bella famiglia e un segreto difficile da confessare. Philippe Lioret (Welcome) realizza un dramma familiare solido e raffinato, giocato sulle sfumature della scrittura e sulle grandi prove d'attore di Gabriel Arcand (Le démantèlement) e di Pierre Deladonchamps (Lo sconosciuto del lago).

Leggi tutto

14:30

LA FEMME AUX CENT VISAGES

LA FEMME AUX CENT VISAGES

di Jean-Daniel Pollet
1966
8'
Francia

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • TFFDOC/FUORI CONCORSO
La proiezione sarà presentata da Jean-Paul Fargier, Christophe Gougeon e Gäel Theicher

Attraverso ottanta celebri ritratti femminili, risalenti a epoche differenti, senza alcuna preoccupazione didattica, Jean-Daniel Pollet e Jean Thibadeau, autore del testo, costruiscono una drammatizzazione dell’amore. Il tema musicale è quello composto da Duhamel per Pierrot le fou.

Leggi tutto

14:30

PARLE-MOI ENCORE

PARLE-MOI ENCORE

di Jean-Paul Fargier
2016
55'
Francia

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • TFFDOC/FUORI CONCORSO
La proiezione sarà presentata da Jean-Paul Fargier, Christophe Gougeon e Gäel Theicher

Pensato come parte della serie Cinéastes de notre temps, creata da Janine Bazin et André S. Labarthe, il film ripercorre la prolifica carriera del regista di Méditerranée attraverso gli occhi e le parole di un amico e collaboratore, che portò a termine l’ultimo film di Pollet, Jours après jours. Una lettera, più che un ritratto, piena di stima e affetto.  

Leggi tutto

14:45

A PUGNI CHIUSI

A PUGNI CHIUSI - A PUGNI CHIUSI

di Pierpaolo De Sanctis
2016
74'
Italia

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • TFFDOC/ITALIANA.DOC

La parabola esistenziale di Lou Castel in Italia. Un vissuto “intrappolato” tra due personaggi emblematici: l’Alessandro di I pugni in tasca e il Giovanni di Gli occhi, la bocca. Attraversando una Roma sospesa a metà tra archeologia post-industriale e relitti pasoliniani, Castel si apre a un lungo flusso di (in)coscienza sulla complessità e le contraddizioni del suo ruolo d'attore e, insieme, di militante politico.  

Leggi tutto

15:00

WILD HORSES


15:00

LAST SHIP

LAST SHIP - LAST SHIP

di Daniele Ragusa
2015
10'
Italia

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • ITALIANA.CORTI

Negli stessi luoghi dove Visconti ha girato La terra trema, la famiglia Rodolico da quattro generazioni costruisce imbarcazioni. Un antico sapere si va perdendo. Solo il legno a custodirne la memoria.

Leggi tutto

15:00

IN TEMPO PER MODIFICHE TEMPORALI

IN TIME FOR TEMPORAL CHANGES - IN TEMPO PER MODIFICHE TEMPORALI

di Paola Gandolfi
2016
6'
Italia

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • ITALIANA.CORTI

Il piccolo film realizzato nel 1955 da un padre che con una vecchia cinepresa ritrae la vestizione della figlia nel suo primo giorno di scuola. Il tempo passa e oggi è quella figlia che guarda e ha le redini del gioco, e che rielaborando il film può fare e dire quello che un tempo non poteva né fare né dire.

Leggi tutto

15:00

TANJATALES

TANJATALES - TANJATALES

di Gabriele Di Munzio
2016
19'
Francia, Marocco

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • ITALIANA.CORTI

Immagini come tessere di un puzzle ci fanno intravedere una città sul mare. La città di Tangeri è il punto di partenza per una storia raccontata da una ragazza, che parla di un’amica, o della sorella o magari di se stessa.

Leggi tutto

15:00

ONIKUMA

ONIKUMA - ONIKUMA

di Alessia Cecchet
2016
12'
Italia, USA

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • ITALIANA.CORTI

Nella mitologia giapponese l’Onikuma è un orso demoniaco che caccia i cavalli ed è capace di reggersi sulle zampe posteriori. Come l’immagine cinematografica, il demone può prendere molteplici forme e le due donne col colbacco lo capiranno molto presto. 

Leggi tutto

15:00

LONTANO OVEST

LONTANO OVEST - LONTANO OVEST

di Francesco Selvi
2016
26'
Italia

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • ITALIANA.CORTI

Spazio mitico di conquista, il Far West è la terra inesplorata dove i sogni possono avverarsi. Un cowboy parte per un lungo viaggio e si immerge in una natura incontaminata e selvaggia, alla ricerca del suo personale Far West. Uno sciamano gli indicherà la via d’uscita.

Leggi tutto

17:00

MANAZIL BELA ABWAB

HOUSES WITHOUT DOORS

di Avo Kaprealian
2016
90'
Siria, Libano

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • TFFDOC/INTERNAZIONALE.DOC

Al Midan è un quartiere di Aleppo, città di frontiera che un secolo fa accolse gli armeni e che oggi rappresenta un rifugio per molti siriani. Dal balcone di casa sua, il regista con una piccola videocamera riprende le trasformazioni di quel luogo e della sua famiglia. A queste immagini si uniscono quelle estratte da alcuni film che delineano il parallelismo tra il genocidio armeno e la realtà quotidiana dei siriani.  

Leggi tutto

17:15

BOI, SONG OF A WANDERER

BOI, SONG OF A WANDERER

di Anne Marie Borsboom
2016
72'
Olanda, USA, Giappone, Israele

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • TFFDOC/INTERNAZIONALE.DOC

«E quando si lasciò il passato alle spalle, scoprì che la sua vita stava cominciando». Questa frase dell’Orlando di Viriginia Woolf riassume lo spirito di un film realizzato in dodici anni vagando per il mondo. Una storia che parte da Israele e da considerazioni sulla politica e la religione, per poi trasformarsi nel racconto della lotta interiore di Nitzan, una ragazza ventenne che si sentiva ragazzo.  

Leggi tutto

17:30

LAVENDER

LAVENDER

di Ed Gass-Donnelly
2016
92'
Canada, USA

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • AFTER HOURS

Una fotografa che ha una passione per gli scatti di case abbandonate si risveglia da un incidente automobilistico con una parziale amnesia e comincia a ripercorrere la sua vita con l'aiuto di uno psicologo. Una vecchia casa di cui si scopre proprietaria e alcuni oggetti innocui ma misteriosi che comincia a ricevere la conducono al centro di un labirinto pauroso. Tensione crescente e un'atmosfera inquietante per il thriller gotico firmato da Gass-Donnelly (premio Fipresci al TFF 28, con Small Town Murder Songs) con Abbie Cornish e Dermot Mulroney.

Leggi tutto

19:15

FIXEUR

THE FIXER

di Adrian Sitaru
2016
98'
Romania, Francia

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • FESTA MOBILE

Radu fa il mediatore per l'agenzia France-Presse a Bucarest; quando si presenta il caso di due prostitute minorenni rimpatriate dalla Francia spera che sia finalmente arrivata la sua occasione per diventare giornalista. Sitaru, gira un nuovo dramma morale lucido e minimale, in cui lo sguardo fortemente naturalista sostiene un quesito esistenziale di fondo: fin dove si è disposti a spingersi per il successo personale? 

Leggi tutto

19:30

SARO

SARO - SARO

di Enrico Maria Artale
2016
67'
Italia

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • TFFDOC/ITALIANA.DOC

Un padre uscito dalla vita di un figlio che aveva un anno. Un figlio che di quel padre non ne ha voluto più sapere fino al giorno in cui ha ascoltato un messaggio nella segreteria telefonica. È l’inizio di un viaggio solitario attraverso la Sicilia, con l’intento di rintracciare quell’uomo e registrare tutto con la videocamera. Cinque anni dopo, quel materiale girato ha preso la forma di un film.  

Leggi tutto

19:45

L'ÉCONOMIE DU COUPLE

AFTER LOVE - DOPO L'AMORE

di Joachim Lafosse
2016
100'
Belgio, Francia

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • FESTA MOBILE

Marie e Boris sono sposati da quindici anni, hanno due gemelle, affrontano le fatiche del quotidiano. Quello che non c’è più è l’amore. Asprezze e paradossi di una vita da "separati in casa", per amore delle bambine e per problemi di soldi. Il nuovo film di Joachim Lafosse (Proprietà privata) mette in scena la dissezione di un rapporto: un mélo dei nostri giorni, impeccabile, asciutto, buffo e straziante. Con Bérénice Béjo e l’attore/regista Cédric Khan. 

Leggi tutto

21:30

KAZARKEN

KAZARKEN

di Güldem Durmaz
2016
90'
Belgio, Francia

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • TFFDOC/INTERNAZIONALE.DOC

Denis Lavant, nei panni della figura mitologica del centauro Chiron, guida la regista in un viaggio a ritroso alla ricerca delle sue origini. Tra sonno e veglia, la donna, di origine turca, ritrova i ricordi. In questo percorso, lo spazio e il tempo sono frammentati, così come le immagini di cui si alimenta la memoria. È un film personale, intimo, ma attraversato dalla storia collettiva della Turchia. 

Leggi tutto

22:00

#SCREAMERS

#SCREAMERS

di Dean Matthew Ronalds
2016
82'
USA

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • AFTER HOURS

Due giovani imprenditori, a Cleveland, fanno il botto con una web company che si occupa di video spaventosi generati dagli utenti. Mentre un ragazzo sta girando un documentario su di loro, sulla loro piattaforma diventa virale lo snuff video di un suicidio che sembra nascondere qualcosa di davvero inquietante. Un mockumentary che si fa horror con un uso originale del foundfootage, attori perfetti e una tensione crescente.

Leggi tutto

22:15

RESTER VERTICAL

STAYING VERTICAL

di Alain Guiraudie
2016
100'
Francia

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • FESTA MOBILE

Il regista di Le roi de l’évasion (TFF27) e Lo sconosciuto del lago riflette ancora una volta sul significato odierno del gender e della queerness, in una vicenda di amori e di paternità, di passioni e ossessioni anticonformistiche, in cui il sesso serve per scoprire una realtà non omologata, mentre i sessi scoprono se stessi. Altamente teorico e a suo modo misterioso, è un film che mette in gioco lo spettatore. 

Leggi tutto

Cinema Massimo - Sala 1


09:30

SAFE NEIGHBORHOOD

SAFE NEIGHBORHOOD

di Chris Peckover
2016
85'
Australia, USA

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • AFTER HOURS

Un ragazzino angelico con problemi di sonnambulismo viene lasciato dai genitori alle cure di una bionda babysitter adolescente. È Natale, la televisione trasmette film dell’orrore e qualcosa sembra minacciarli dall’esterno. Ma, come la ragazza scopre presto, i pericoli si nascondono dove meno ci si aspetta. Un brillante horror australiano che gioca sull’elaborazione degli stereotipi di genere e sul loro ribaltamento, con senso del ritmo e molti tocchi di commedia. 

Leggi tutto

11:30

L'ÉCONOMIE DU COUPLE

AFTER LOVE - DOPO L'AMORE

di Joachim Lafosse
2016
100'
Belgio, Francia

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • FESTA MOBILE

Marie e Boris sono sposati da quindici anni, hanno due gemelle, affrontano le fatiche del quotidiano. Quello che non c’è più è l’amore. Asprezze e paradossi di una vita da "separati in casa", per amore delle bambine e per problemi di soldi. Il nuovo film di Joachim Lafosse (Proprietà privata) mette in scena la dissezione di un rapporto: un mélo dei nostri giorni, impeccabile, asciutto, buffo e straziante. Con Bérénice Béjo e l’attore/regista Cédric Khan. 

Leggi tutto

14:00

RESTER VERTICAL

STAYING VERTICAL

di Alain Guiraudie
2016
100'
Francia

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • FESTA MOBILE

Il regista di Le roi de l’évasion (TFF27) e Lo sconosciuto del lago riflette ancora una volta sul significato odierno del gender e della queerness, in una vicenda di amori e di paternità, di passioni e ossessioni anticonformistiche, in cui il sesso serve per scoprire una realtà non omologata, mentre i sessi scoprono se stessi. Altamente teorico e a suo modo misterioso, è un film che mette in gioco lo spettatore. 

Leggi tutto

16:00

Z

Z - Z, L'ORGIA DEL POTERE

di Costa-Gavras
1969
127'
Francia, Algeria

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • FESTA MOBILE/PREMIO MARIA ADRIANA PROLO
La proiezione sarà preceduta dalla consegna del premio Maria Adriana Prolo 2016 a Costa-Gavras.
Ingresso gratuito

Una dittatura senza nome, un Deputato che chiede giustizia, le violenze della Polizia, un omicidio politico da insabbiare. «Ogni somiglianza con avvenimenti reali, persone morte o vive non è casuale. È volontaria»: così è scritto nei titoli di testa di uno dei più celebri film politici della storia, ispirato agli orrori del regime dei colonnelli in Grecia. Premio della giuria a Cannes e Oscar come miglior film straniero, con Jean-Louis Trintignant e Yves Montand.

Leggi tutto

20:00

SAFE NEIGHBORHOOD

SAFE NEIGHBORHOOD

di Chris Peckover
2016
85'
Australia, USA

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • AFTER HOURS

Un ragazzino angelico con problemi di sonnambulismo viene lasciato dai genitori alle cure di una bionda babysitter adolescente. È Natale, la televisione trasmette film dell’orrore e qualcosa sembra minacciarli dall’esterno. Ma, come la ragazza scopre presto, i pericoli si nascondono dove meno ci si aspetta. Un brillante horror australiano che gioca sull’elaborazione degli stereotipi di genere e sul loro ribaltamento, con senso del ritmo e molti tocchi di commedia. 

Leggi tutto

22:00

KING COBRA

KING COBRA

di Justin Kelly
2016
91'
USA

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • AFTER HOURS

Brent Corrigan (all’anagrafe Sean Paul Lockhart) è una delle più celebri pornostar gay contemporanee, e l’ormai defunta Cobra Video, specializzata in twink hardcore, è dove lui è sbocciato: questa è la loro storia, l’immersione senza veli in un mondo senza scrupoli, dove le illusioni sono sproporzionate e il denaro la fa da padrone. Nel cast, anche James Franco, Christian Slater, Alicia Silverstone e Molly Ringwald.

Leggi tutto

Cinema Massimo - Sala 2


09:15

SADAKO V KAYAKO

SADAKO V KAYAKO

di Kōji Shiraishi
2016
98'
Giappone

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • AFTER HOURS

Dopo Freddy vs. Jason, il combattimento che tutti stavano aspettando: gli spiriti maligni delle serie horror giapponesi contemporanee più amate, rispettivamente The Ring e The Grudge, uno contro l’altro, senza esclusione di colpi, “scontro di titani” che manderà gli appassionati in delirio. Non guardate quel filmato, chiudete i pozzi, non entrate in quella casa: Sadako e Kayako sono tornate!  

Leggi tutto

11:45

LES VIES DE THÉRÈSE

LES VIES DE THÉRÈSE - LES VIES DE THÉRÈSE

di Sébastien Lifshitz
2016
55'
Francia

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • TFFDOC/LOVE

Thérèse Clerc è stata una madre, una moglie, un’attivista, una femminista, una lesbica, una lottatrice instancabile. Afflitta da un male incurabile decide di chiedere a Sébastien Lifschitz di accompagnarla con la sua cinepresa fino alla fine. Un testamento pieno di vita e di speranza nella forza dell’amore e della politica e delle relazioni.

Leggi tutto

14:00

DAGUERROTYPE

THE WOMAN IN THE SILVER PLATE

di Kiyoshi Kurosawa
2016
131'
Francia, Giappone, Belgio

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • ONDE

Ritiratosi a vita privata dopo la morte della moglie, un ex fotografo di moda (Olivier Gourmet) vive in una villa con la figlia, che costringe a estenuanti pose davanti al dagherrotipo. L’arrivo di un nuovo assistente (Tahar Rahim) risveglia nella casa spettri, passioni, dolori e interessi mai sopiti. Brividi in bilico tra gotico europeo e asiatico per un Kurosawa che elabora le sue ossessioni omaggiando Bava e Franju.

Leggi tutto

17:00

ANIMAL POLÍTICO

POLITICAL ANIMAL

di Tião
2016
75'
Brasile

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • AFTER HOURS

Dopo aver vissuto serenamente in città fra gli umani, una mucca entra in crisi esistenziale, e per ritrovare se stessa va nel deserto. Dove incontra il monolite di 2001: Odissea nello spazio: fra le altre cose. Originalissima e inventiva riflessione sull’identità e sull’isolamento nella modernità, esilarante ma infine perfino commovente. Un ufo imprevedibile, pronto per diventare oggetto di culto.  

Leggi tutto

19:15

EXIT/ENTRY

EXIT/ENTRY

di Leo Gabin
2016
32'
Belgio, USA

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • ONDE

Auto e figure in rosso la seguono ovunque! Una donna porta a spasso la sua paranoia per le strade di Oceanside, California, e la filma col cellulare. Il racconto di una mente dissociata e il dubbio sull’effettivo senso di ciò che si vede e che poco alla volta s’impadronisce delle immagini…

Leggi tutto

19:15

A CRACKUP AT THE RACE RIOTS

A CRACKUP AT THE RACE RIOTS

di Leo Gabin
2015
58'
Belgio, USA

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • ONDE

La Florida come un blob di Mtv culture, youtubers, spring breakers e prankers, ispirato all’omonimo libro cult di Harmony Korine. Il collettivo belga Leo Gabin fa surf sull’immaginario dello streaming americano e realizza un tracciato sottoproletario narcisista e nichilista, autodistruttivo e innocente, intriso di euforica disperazione e in perenne contraddizione tra il mostrato e il percepito.

Leggi tutto

21:30

DAS UNMÖGLICHE BILD

THE IMPOSSIBLE PICTURE

di Sandra Wollner
2016
70'
Germania, Austria

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • ONDE

Vienna, anni ’50. Un padre muore e lascia alla figlia adolescente una 8mm. La ragazza filma la vita nella sua casa, la sorellina, la madre, gli zii, il club femminile della nonna… Sembra un film di famiglia, ma in scena entrano i fantasmi veri e ideali di una nazione: la memoria del passato e forse la sinistra premonizione del futuro. Un esordio visionario, spiazzante, lynchano.

Leggi tutto

Cinema Massimo - Sala 3


09:00

Last Night


di Don McKellar
1998
95'
Canada, Francia

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • COSE CHE VERRANNO

Il 31 dicembre 1999, a Toronto, personaggi diversi vivono a modo loro l’ultima notte prima della fine del mondo, annunciata per mezzanotte: alcuni in famiglia, il protagonista deciso a restare solo sul suo terrazzo, il direttore della compagnia del gas a ringraziare i suoi clienti, molti a festeggiare nelle piazze. Segmento canadese del progetto Arte Il 2000 visto da…, con lo stesso Don McKellar, Sandra Oh e David Cronenberg, una storia scandita dalle ore, che alterna tensione e umanità. 

Leggi tutto

11:00

ROLLERBALL

ROLLERBALL - ROLLERBALL

di Norman Jewison
1975
125'
UK, USA

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • COSE CHE VERRANNO

Nel futuro corporativistico del 2018, il «rollerball» è uno sport violento in cui i giocatori sfogano la propria aggressività: ma uno di loro (James Caan) non ci sta, e si ribella. Fra i più noti racconti fantadistopici del cinema americano, in perfetto equilibrio fra New Hollywood e genere, diretto con piglio classico dal regista di La calda notte dell’ispettore Tibbs e Stregata dalla luna. Rifatto sciaguratamente nel 2002 da John McTiernan. 

Leggi tutto

14:30

NIRVANA

NIRVANA - NIRVANA

di Gabriele Salvatores
1997
113'
Italia, Francia, UK

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • COSE CHE VERRANNO
Proiezione accessibile

In una megalopoli futuribile: un programmatore in crisi, un virus nel suo videogame, il protagonista del gioco che acquista una coscienza e chiede di essere liberato. Vinto l'Oscar con Mediterraneo, Gabriele Salvatores spiazza tutti, osa e firma un film di fantascienza cyberpunk a cavallo tra Blade Runner, le storie di William Gibson e Philip Dick e i fumetti di Nathan Never. Un Ufo, un film coraggioso e tutt'ora anomalo per il nostro cinema. 

Leggi tutto

17:30

ACCION MUTANTE

ACCION MUTANTE - AZIONE MUTANTE

di Álex de la Iglesia
1993
90'
Spagna, Francia

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • COSE CHE VERRANNO

Nella Spagna del futuro (il 2012), dominata dal mito della bellezza fisica, una banda di portatori di handicap compie attentati contro palestre, cliniche di chirurgia estetica, centri benessere. Il loro nuovo colpo è il rapimento di una giovane ereditiera, che viene trasportata sul pianeta minerario Asturias, dove dovrà avvenire il pagamento del riscatto. Barocco, grottesco, inventivo, il debutto nel lungometraggio di de la Iglesia, prodotto dai fratelli Almodóvar.

Leggi tutto

19:30

1984

1984 - 1984

di Michael Radford
1984
113'
UK

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • COSE CHE VERRANNO

Cupa e angosciosa trasposizione del romanzo di George Orwell, che già nel 1949 aveva previsto tutto, dall’invadenza del privato da parte di un Grande Fratello dominante alla censura dei sentimenti. Strepitoso John Hurt, ma indimenticabile Richard Burton nella sua ultima interpretazione. Grande confezione, con le musiche degli Eurythmics e la fotografia dai colori desaturati di Roger Deakins. Bellissimo e ancora oggi sottovalutato.

Leggi tutto

22:15

THE RETURN OF THE LIVING DEAD

THE RETURN OF THE LIVING DEAD - IL RITORNO DEI MORTI VIVENTI

di Dan O'Bannon
1985
91'
USA

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • I DID IT MY WAY: ESSERE PUNK

Lo sceneggiatore di Alien e Atto di forza (fra gli altri) esordisce dietro la macchina da presa con un omaggio cinefilo a La notte dei morti viventi di Romero, stravolgendone però toni e riflessioni: l’adeguamento agli anni 80 è totale, in un’orgia punk di gore e comicità irriverente. Il purismo dell’horror è sconfitto: in questo cimitero vanno a farsi benedire sia il buon gusto, sia il rispetto delle regole. Un cult.

Leggi tutto

Cinema Reposi - Sala 1


09:15

FREE FIRE

FREE FIRE

di Ben Wheatley
2016
90'
UK

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • FESTA MOBILE

Boston, 1978: dodici uomini e una donna s'incontrano di notte in una fabbrica dismessa. Da una parte una delegazione dell'IRA, dall'altra dei trafficanti di armi. Una scintilla scatena l'inferno e Ben Wheatley ci inchioda in una sparatoria senza fine e in una successione di battute fulminanti. Le iene di Tarantino rivisto con il tocco dei B movies anni 70. Tra i gunfighters: Brie Larson (Oscar 2016 per Room), Cillian Murphy, Arnie Hammer. Travolgente.

Leggi tutto

11:30

BLEED FOR THIS

BLEED FOR THIS - BLEED FOR THIS – PIU FORTE DEL DESTINO

di Ben Younger
2016
116'
USA

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • FESTA MOBILE

Grazie alla disciplina impostagli dal suo allenatore, nel 1987 Vinny Paz diventa campione del mondo dei pesi leggeri e nel 1991 dei superleggeri. Ma un incidente d'auto lo lascia con il collo spezzato, e Vinny si sottopone alla tortura di un tutore e torna a combattere. Ben Younger (Boiler Room) dirige un biopic nervoso, con Miles Teller (Whiplash) e Aaron Eckhart e Scorsese alla produzione. Commozione, ritmo e grande art direction e recitazione per la chiassosa famiglia Pazienza. 

Leggi tutto

15:00

THE DEER HUNTER

THE DEER HUNTER - IL CACCIATORE

di Michael Cimino
1978
183'
USA, UK

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • FESTA MOBILE/FESTA VINTAGE

Tre operai della Pennsylvania partono per la guerra in Vietnam e cadono prigionieri dei Vietcong. Sopravvivono alle torture, ma uno di loro resta nell'inferno di Saigon, psicologicamente schiavo della roulette russa. Lo sconvolgente capolavoro di Cimino ritrae con passione, e al di là di ogni ideologia, l’impulso autodistruttivo dell’America del tempo. Con Robert De Niro, Meryl Streep e Christopher Walken, a cui va uno dei 5 Oscar vinti dal film.

Leggi tutto

19:30

OMOR SHAKHSIYA

PERSONAL AFFAIRS

di Maha Haj
2016
88'
Israele

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • FESTA MOBILE

A Nazareth, una coppia di pensionati si trascina in una quotidianità fatta di noia e di consuetudini mentre i loro figli, due a Ramallah e uno in Svezia, sembrano vivere ognuno perso dietro le proprie piccole cose. L'opera prima di Maha Haj, già scenografa per Elia Suleiman, è una commedia leggera e intelligente in cui gli spazi diventano lo specchio dei personaggi e chiamano in causa con sottile ironia la questione dell'invalicabilità dei limiti.

Leggi tutto

22:00

BLEED FOR THIS

BLEED FOR THIS - BLEED FOR THIS – PIU FORTE DEL DESTINO

di Ben Younger
2016
116'
USA

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • FESTA MOBILE

Grazie alla disciplina impostagli dal suo allenatore, nel 1987 Vinny Paz diventa campione del mondo dei pesi leggeri e nel 1991 dei superleggeri. Ma un incidente d'auto lo lascia con il collo spezzato, e Vinny si sottopone alla tortura di un tutore e torna a combattere. Ben Younger (Boiler Room) dirige un biopic nervoso, con Miles Teller (Whiplash) e Aaron Eckhart e Scorsese alla produzione. Commozione, ritmo e grande art direction e recitazione per la chiassosa famiglia Pazienza. 

Leggi tutto

Cinema Reposi - Sala 2


09:45

GODLESS

GODLESS

di Ralitza Petrova
2016
99'
Bulgaria, Danimarca, Francia

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • TORINOFILMLAB

In un remota cittadina bulgara, un’infermiera accudisce gli anziani affetti da demenza, e ne approfitta per sottrarre loro i documenti e rivenderli al mercato nero. Ma un’inaspettata empatia verso di uno di loro fa precipitare le cose. Crudo dramma intimista, che assume lo sguardo mineralizzato della sua protagonista per registrare diverse forme di perdita di umanità e alienazione da se stessi. Pardo d’oro al Festival di Locarno 2016.

Leggi tutto

11:45

TOMBÉ DU CIEL

HEAVEN SENT

di Wissam Charaf
2016
70'
Francia, Libano

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • TORINOFILMLAB

Un uomo attraversa una distesa di neve. È Samir, soldato creduto morto in guerra vent'anni prima e che invece sta tornando a casa. A riabbracciarlo, incredulo, c’è il fratello minore, buttafuori in una discoteca. Ma Samir non riconosce più il suo paese e non riesce a ricostruirsi una vita quotidiana. Garbata e laconica, una metafora sul recente passato libanese, che alterna realismo e commedia surreale come nel cinema di Elia Suleiman. [rm]

Leggi tutto

14:30

THALA MY LOVE

THALA MY LOVE

di Mehdi Hmili
2016
87'
Tunisia, Francia, Italia

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • TORINOFILMLAB

Un prigioniero politico scappa dal carcere e torna nella natia Thala per cercare sua moglie, leader della militanza tunisina. Vorrebbe rifugiarsi con lei in Algeria, ma la moglie lo costringe a restare e a continuare a combattere per il paese. Dramma semi-autobiografico sulla rivoluzione del gennaio 2011; un’ode alla libertà e “una lettera d’amore indirizzata alle nazioni che si ribellano all’ingiustizia”.

Leggi tutto

17:30

OPERATION AVALANCHE

OPERATION AVALANCHE

di Matt Johnson
2016
93'
USA

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • AFTER HOURS

Due giovani agenti della Cia entrano alla Nasa fingendosi documentaristi per scovare una spia russa. E' il 1967, la guerra fredda e la corsa alla conquista dello spazio impazzano e i due scoprono un segreto preoccupante: gli Stati Uniti sono in ritardo con il programma Apollo. Che fare se non ispirarsi a Kubrick per girare un finto allunaggio? Sulla celebre "teoria del complotto", un mockumentary in foundfootage dove la comicità si tinge di paranoia.

Leggi tutto

20:30

WIND

WIND - WIND

di Saw Tiong Guan
2016
33'
Malesia, Hong Kong

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • FESTA MOBILE/GRAN PREMIO TORINO

Una vita straordinaria quella di Christopher Doyle, diventato quasi per caso uno dei più importanti direttori della fotografia del mondo. Una vita vissuta sempre all'insegna della libertà e dell'esperienza, trovando qualunque occupazione in giro per il mondo fino a lavorare con Gus Van Sant, Barry Levinson, Philippe Noyce, Zang Yimou, Wong Kar Wai e diventare lui stesso regista. Un vero tuffo nell'eccezionale vita del Gran Premio Torino.

Leggi tutto

20:30

DAAP HYUT CAM MUI

PORT OF CALL

di Philip Yung
2015
126'
Hong Kong

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • FESTA MOBILE/GRAN PREMIO TORINO

Uno sbirro dell’Hong Kong Regional Crimes Bureau cerca di far luce sulla confessione di un drogato e sull’omicidio di una prostituta sedicenne: le ragioni che troverà saranno devastanti. Sospesa fra passato (1998) e presente (2009), una tragica indagine dei recessi più nichilisti della mente umana, fotografata da Christopher Doyle in toni cupi e disperati. Bravissimo Aaron Kwok, attore sempre più maturo.

Leggi tutto

Cinema Reposi - Sala 3


09:30

TURN LEFT TURN RIGHT

TURN LEFT TURN RIGHT

di Douglas Seok
2016
68'
Cambogia, USA, Corea del sud

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • TORINO 34

Suddiviso in 12 capitoli-tracce, un “concept album” cambogiano che riflette sulla Storia e sulla memoria attraverso la vicenda privata di una figlia svagata che continua a perdere il lavoro e del padre morente. Commosso e commovente, è un Ufo sorprendente nello stile aperto e musicale, pop e intimo, in grado di colpire nel segno di un’umanità sulla soglia fra passato e futuro. Il più bel film che Apichatpong Weerasethakul non ha mai girato.   

Leggi tutto

11:15

LES DERNIERS PARISIENS

PARIS PRESTIGE

di Mohamed "Hamè" Bourokba, Ekoué Labitey
2016
106'
Francia

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • TORINO 34

Due fratelli di origini magrebine si contendono a Pigalle un bar e il loro diritto all’indipendenza. L’esordio dietro la macchina da presa di due membri del gruppo rap francese La Rumeur (attivo dal 1997), che in patria ha subito perfino un processo per diffamazione della polizia, è vitalissimo, umano, commovente, con uno sguardo acuto sui luoghi e due protagonisti (Reda Kateb e Slimane Dazi) da applauso. 

Leggi tutto

20:00

PREMIAZIONE DEL 34° TORINO FILM FESTIVAL


21:30

FREE FIRE

FREE FIRE

di Ben Wheatley
2016
90'
UK

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • FESTA MOBILE

Boston, 1978: dodici uomini e una donna s'incontrano di notte in una fabbrica dismessa. Da una parte una delegazione dell'IRA, dall'altra dei trafficanti di armi. Una scintilla scatena l'inferno e Ben Wheatley ci inchioda in una sparatoria senza fine e in una successione di battute fulminanti. Le iene di Tarantino rivisto con il tocco dei B movies anni 70. Tra i gunfighters: Brie Larson (Oscar 2016 per Room), Cillian Murphy, Arnie Hammer. Travolgente.

Leggi tutto

Cinema Reposi - Sala 4


09:00

ARTIFICIAL INTELLIGENCE: AI

ARTIFICIAL INTELLIGENCE: AI - A.I. - INTELLIGENZA ARTIFICIALE

di Steven Spielberg
2001
146'
USA

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • COSE CHE VERRANNO

In un mondo devastato dai cataclismi ambientali, alcuni scienziati costruiscono automi-bambini in grado di provare emozioni, mentre gli uomini sembrano sempre più incapaci di sentimenti. Tratto da un racconto di Brian Aldiss (Supertoys che durano tutta l’estate) e basato su una sceneggiatura incompiuta di Stanley Kubrick, una variante futuristica di Pinocchio, e uno dei film più cupi e personali di Spielberg, digressione esemplare sui labili confini tra umano e sintetico. 

Leggi tutto

12:00

The Blank Generation

The Blank Generation - The Blank Generation

di Amos Poe, Ivan Král
1976
58'
USA

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • I DID IT MY WAY: ESSERE PUNK

Nascita della musica punk e New Wave, a metà anni 70 al CBGB, piccolo club sulla Bowery di New York. Sul palco Patti Smith, Iggy Pop, Blondie, i Ramones, i Talking Heads, gli Heartbreakers e molti altri, tutti a spezzoni, tra zoom e piani ravvicinati, tutti fuori sincrono: una scelta estetica precisa dei registi Amos Poe e Ivan Kral (allora chitarrista di Patti Smith), che riprendono con una super8 muta e montano su registrazioni sonore separate. Un documento irripetibile.

Leggi tutto

14:45

BATORU ROWAIARU

BATTLE ROYALE - BATTLE ROYALE

di Kinji Fukasaku
2000
114'
Giappone

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • COSE CHE VERRANNO
Proiezione video

In una società in profonda crisi economica, alcuni liceali vengono sorteggiati dal governo e mandati su un’isola a massacrarsi a vicenda. Celebre fanta-avventura adolescenziale che all’uscita in patria ha suscitato polemiche a non finire per la violenza e per la cupezza senza speranza: ma è diventato uno dei più grandi successi al botteghino giapponese di tutti i tempi. 

Leggi tutto

17:15

THE DECLINE OF WESTERN CIVILIZATION

THE DECLINE OF WESTERN CIVILIZATION

di Penelope Spheeris
1981
100'
USA

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • I DID IT MY WAY: ESSERE PUNK

Girato tra il 1979 e il 1980, un documentario sulla subcultura punk di Los Angeles, all'epoca ignorata dai media. Brani di concerti dei Gems, Black Flag, Circle Jerks, X, Alice Bag Band, Catholic Discipline e interviste ai musicisti e al loro pubblico restituiscono l'energia anarchica e disperata di una generazione. Nel 1981, il capo della polizia di LA chiese che non venisse proiettato in città. Primo della trilogia dedicata dall'autrice alla scena musicale losangelina.

Leggi tutto

19:45

A BOY AND HIS DOG

A BOY AND HIS DOG - APOCALYPSE 2024 - UN RAGAZZO, UN CANE, DUE INSEPARABILI AMICI

di L.Q. Jones
1975
91'
USA

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • COSE CHE VERRANNO
Proiezione video

Basato sul romanzo breve di Harlan Ellison Un ragazzo e il suo cane (1969), la storia di un adolescente e del suo cane telepatico, in lande postapocalittiche dove sopravvivere è pericoloso. Diretto da un celebre caratterista del cinema e della tv americani (Pat Garrett e Billy the Kid, Casinò) e interpretato da un Don Johnson appena ventiseienne, un cult movie bizzarro, poco conosciuto e venerato da Quentin Tarantino. 

Leggi tutto

22:15

The Blank Generation

The Blank Generation - The Blank Generation

di Amos Poe, Ivan Král
1976
58'
USA

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • I DID IT MY WAY: ESSERE PUNK

Nascita della musica punk e New Wave, a metà anni 70 al CBGB, piccolo club sulla Bowery di New York. Sul palco Patti Smith, Iggy Pop, Blondie, i Ramones, i Talking Heads, gli Heartbreakers e molti altri, tutti a spezzoni, tra zoom e piani ravvicinati, tutti fuori sincrono: una scelta estetica precisa dei registi Amos Poe e Ivan Kral (allora chitarrista di Patti Smith), che riprendono con una super8 muta e montano su registrazioni sonore separate. Un documento irripetibile.

Leggi tutto

Cinema Reposi - Sala 5


09:45

CHI MI HA INCONTRATO, NON MI HA VISTO

THOSE WHO MET ME, DID NOT SEE ME - CHI MI HA INCONTRATO, NON MI HA VISTO

di Bruno Bigoni
2016
65'
Italia

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • AFTER HOURS

Una misteriosa francese vende a un regista una foto inedita di Arthur Rimbaud, dalla quale potrebbero emergere conclusioni rivoluzionarie sulla vita e le opere del poeta; il regista si inabissa in appassionanti indagini, consultando tecnici e critici. Divulgherà le sue scoperte? Irresistibile mockumentary di Bruno Bigoni su immagine e memoria: amore per la ricerca, poesia e un filo di intelligente ironia verso le istituzioni del sapere.

Leggi tutto

12:00

PSEUDO SECULAR

PSEUDO SECULAR

di Rita Hui Nga Shu
2016
180'
Hong Kong

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • ONDE

Hong Kong, 2014. Sullo sfondo delle proteste di Occupy Central, la vita di alcuni personaggi alle prese con i mutamenti del paesaggio urbano e del contesto economico-sociale. Straordinario affresco metropolitano contemporaneo, che rielabora la realtà di un Paese filtrandola attraverso uno sguardo militante e liberissimo, idealmente vicino alla nouvelle vague taiwanese degli anni 80.

Leggi tutto

15:30

NOME DI BATTAGLIA DONNA

NOME DI BATTAGLIA DONNA - NOME DI BATTAGLIA DONNA

di Daniele Segre
2016
60'
Italia

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • FESTA MOBILE

Il ruolo delle donne nella lotta partigiana del Piemonte: documentario-intervista che presenta una straordinaria galleria di volti ancora illuminati dalla passione e dalla fede nella libertà. Il puzzle di micro-racconti ricostruisce la Resistenza dal punto di vista di chi, per ruolo storico e di genere, tende a non rivendicare per sé la dimensione eroica, ma nemmeno a dimenticare un momento fondamentale. Co-prodotto dall'ANPI Provinciale di Torino.

Leggi tutto

17:00

SONO GUIDO E NON GUIDO

SONO GUIDO E NON GUIDO - SONO GUIDO E NON GUIDO

di Alessandro Maria Buonomo
2016
75'
Italia

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • FESTA MOBILE

Poeta, performer, intrattenitore: Guido Catalano ha molte anime, e questo lo sanno tutti. Ma sono in pochi, pochissimi a sapere che Guido ha un fratello gemello, Armando, che è il vero autore delle sue poesie. Per raccontare un personaggio così complesso e sfaccettato, Alessandro Maria Buonomo e il gruppo della Elianto Film sono ricorsi al mockumentary, creando una storia sospesa tra commedia, giallo e dramma familiare. 

Leggi tutto

19:15

LA FELICITÀ UMANA

HUMAN HAPPINESS - LA FELICITÀ UMANA

di Maurizio Zaccaro
2016
85'
Italia

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • FESTA MOBILE

"La promessa della modernità era la felicità" scriveva Cesare Beccaria. Ma in un mondo in cui l'economia della crescita mostra la corda e le disuguaglianze aumentano, esiste ancora la felicità? Maurizio Zaccaro torna al TFF con un viaggio per il mondo in cui intervista intellettuali e artisti (tra cui Serge Latouche, Ermanno Olmi, Ariane Mnouckine, Sergio Castellitto, Aleida Guevara), per rispondere alla domanda: che cos'è la felicità?

Leggi tutto

21:45

CHI MI HA INCONTRATO, NON MI HA VISTO

THOSE WHO MET ME, DID NOT SEE ME - CHI MI HA INCONTRATO, NON MI HA VISTO

di Bruno Bigoni
2016
65'
Italia

Sezione:

  • 34° TORINO FILM FESTIVAL
  • AFTER HOURS

Una misteriosa francese vende a un regista una foto inedita di Arthur Rimbaud, dalla quale potrebbero emergere conclusioni rivoluzionarie sulla vita e le opere del poeta; il regista si inabissa in appassionanti indagini, consultando tecnici e critici. Divulgherà le sue scoperte? Irresistibile mockumentary di Bruno Bigoni su immagine e memoria: amore per la ricerca, poesia e un filo di intelligente ironia verso le istituzioni del sapere.

Leggi tutto