36° TORINO FILM FESTIVAL
FESTA MOBILE/PREMIO MARIA ADRIANA PROLO

SENZACHIEDEREPERMESSO

SENZACHIEDEREPERMESSO
di Pierfranco Milanese, Pietro Perotti
Nazione: Italia
Anno: 2014
Durata: 95'


La storia dell’operaio Pietro Perotti, impiegato alla Fiat Mirafiori dal 1969 al 1985, che partecipò alle lotte operaie occupandosi di comunicazione all’interno della fabbrica, realizzando adesivi, giornali murali, scritte e disegni nei bagni, pupazzi di cartapesta e gommapiuma, facendo diventare i cortei «teatro di strada». Con la sua cinepresa Perotti ha immortalato situazioni e lotte operaie a Mirafiori fin dal 1974. Grazie a questo materiale inedito il film dipinge un affresco di vita operaia in quella che è stata la più grande fabbrica metalmeccanica d’Europa.

Biografia

regista

Pierfranco Milanese

Pierfranco Milanese (Alessandria, 1956) inizia a occuparsi di comunicazione visiva con il gruppo Blood Video nel 1982. Nel 1990 è fra i fondatori della Index, società di produzione film e video. Per la Shoah Foundation di Spielberg ha raccolto e filmato,?nel 1998, testimonianze e ricordi dei sopravvissuti ai lager nazisti. Importanti sono state le sue esperienze professionali con Jean Rouch, nel 1986, e con Robert Kramer, nel 1998.

FILMOGRAFIA

Pierfranco Milanese: Nica libre (1984), Filo rosso (1996), Tamburi lontani (1996), Paolo Conte e il cinema (1998), Le foglie volano (1999), Il reduce (1999, co-regia Monica Affatato), Fiat, autunno ’80 (2000, co-regia Pietro Perotti), Antonio Calderara e la sua collezione (2001, co-regia Beppe Calopresti), Infanzie (2001), Dal vero: il paesaggismo napoletano (2002, co-regia Beppe Calopresti), Senzachiederepermesso (2014, co-regia Pietro Perotti)

Pietro Perotti

Pietro Perotti (Ghemme, Novara, 1939) è stato operaio delegato Flm alla Fiat dal 1969 al 1985 e si è sempre occupato della comunicazione riguardante le tematiche del mondo del lavoro utilizzando i mezzi più svariati (adesivi, giornali murali, serigrafia, pupazzi di cartapesta e di gommapiuma). Nel 1976 ha iniziato a documentare in Super8 le principali lotte operaie del tempo. Nel 1981 ha collaborato con Stefano Benni alla realizzazione dello spettacolo Circo Italia a sostegno del coordinamento cassaintegrati e nel 1986 è stato co-autore con Marco Revelli del libro e della cassetta audio Fiat autunno '80, per non dimenticare. Nel 1999 ha contribuito con idee e materiali alla realizzazione del film Non mi basta mai di Guido Chiesa e Daniele Vicari.

FILMOGRAFIA

Fiat, autunno ’80 (2000, co-regia Pierfranco Milanese), Senzachiederepermesso (2014, co-regia Pierfranco Milanese)

Dichiarazione

regista

«Fino a pochi anni fa […] Torino è stata una città soprattutto operaia. C’era allora un clima di grande partecipazione e condivisione […]. Con questo documentario vogliamo ricordare, con immagini di repertorio ma soprattutto inedite, il ruolo che la classe operaia, soprattutto alla Fiat, ha avuto in quegli anni […]. Vogliamo dare visibilità, dignità e giustizia a quelle lotte, ai valori sempre attuali che esprimevano, e a tutti gli operai e le operaie che ne sono stati protagonisti».

Cast

& Credits

regia, soggetto/directors, story
Pierfranco Milanese, Pietro Perotti
sceneggiatura/screenplay
Pietro Perotti
fotografia/cinematography
Daina Pupkeviciute, Pietro Perotti, Alessandro Costanza, Monica Affatato
montaggio/film editing
Pierfranco Milanese
musica/music
Franco Ranghino, Crac Autoproduzioni Sotterranee
suono/sound
Paolo Favaro
interpreti/cast
Pietro Perotti, gli operai di Mirafiori/Mirafiori workers
produttore/producer
Luciano D’Onofrio
produzione/production
Cinefonie
coproduzione/coproduction
Fiom Torino e Piemonte

**
contatti/contacts
Cinefonie
Pierfranco Milanese
392 0786656
[email protected]
www.cinefonie.it
Menu
X
X