37°4 S

di Adriano Valerio
37°4 S - 37°4 S

Informazioni

Nazione: Francia

Anno: 2013

Durata: 12'

31° TORINO FILM FESTIVAL

Sezione:

Sinossi

Tristan da Cunha. Su quest’isola sperduta nel Sud dell’Oceano Atlantico vivono solo duecentosettanta persone. Tra loro Nick e Anne, due adolescenti che si conoscono da sempre e che da sempre sono innamorati. Ma ora Anne ha deciso di andare a studiare in Inghilterra, a 6125 miglia da Tristan da Cunha. E di lasciare solo Nick.

Regia

Adriano Valerio

Adriano Valerio

Adriano Valerio (Italia, 1977), dopo aver studiato giurisprudenza e cinema con Marco Bellocchio, si è trasferito in Francia dove ha conseguito una laurea in belle arti presso l’École internationale de création audiovisuelle et de réalisation, a Parigi. Successivamente è divenuto prima assistente, poi docente presso il medesimo istituto. Come insegnante ha collaborato con l’Istituto Marangoni in Francia, l’Accademia libanese delle belle arti di Beirut e l’Ihb Artmedia di Casablanca. Nel 2012 ha fondato l’Ong Camera Mundi, nata con lo scopo di organizzare seminari e workshop di regia nei Paesi in via di sviluppo. Come regista e sceneggiatore ha scritto e diretto Un ange passe (2003), Claire (2004), Da lontano (2007), Orbite (2009), Curling (2010) e 37°4 S (2013), con cui ha vinto la menzione speciale all’ultimo Festival di Cannes.

Filmografia:
Un ange passe (cm, 2003), Claire (cm, 2004), Da lontano (cm, 2007), Orbite (cm, 2009), Curling (cm, 2010), 37°4 S (cm, 2013).

Cast and Credits

REGIA, SCENEGGIATURA
Adriano Valerio
FOTOGRAFIA
Loran Bonnardot, Adriano Valerio
MONTAGGIO
Claire Aubinais
MUSICA
Roman Trouillet
INTERPRETI E PERSONAGGI
Riaan Repetto (Nick), Natalie Swain (Anne), Harold Green (Harold), Edwin Glass (Edwin), Justin Green (voce fuori campo/voice over)
PRODUZIONE
Origine Films, Pianissimo

Dichiarazione regista

«A Tristan sono andato con l’obiettivo di scrivere una sceneggiatura per un lungometraggio ambientato sull’isola; il cortometraggio 37°4 S è nato come puro esperimento per verificare la possibilità di girare lì un’opera di finzione, ed è la prima volta che uno straniero ha il permesso di scrivere e girare una fiction sull’isola. Solo dopo molti tentativi ho trovato Natalie e Riaan, due ragazzi disposti a recitare, ma non a imparare i dialoghi né a provare le scene. Ho dovuto quindi cambiare il dispositivo narrativo e ho inserito una voce fuori campo, quella di Justin, l’unico tristanese che ha accettato di prestare la sua voce al personaggio di Nick».

Sinossi Approfondisci

Tristan da Cunha. Su quest’isola sperduta nel Sud dell’Oceano Atlantico vivono solo duecentosettanta persone. Tra loro Nick e Anne, due adolescenti che si conoscono da sempre e che da sempre sono innamorati. Ma ora Anne ha deciso di andare a studiare in Inghilterra, a 6125 miglia da Tristan da Cunha. E di lasciare solo Nick.

Regia Tutto sui registi del film

Adriano Valerio

Adriano Valerio

Adriano Valerio (Italia, 1977), dopo aver studiato giurisprudenza e cinema con Marco Bellocchio, si è trasferito in Francia dove ha conseguito una laurea in belle arti presso l’École internationale de création audiovisuelle et de réalisation, a Parigi. Successivamente è divenuto prima assistente, poi docente presso il medesimo istituto. Come insegnante ha collaborato con l’Istituto Marangoni in Francia, l’Accademia libanese delle belle arti di Beirut e l’Ihb Artmedia di Casablanca. Nel 2012 ha fondato l’Ong Camera Mundi, nata con lo scopo di organizzare seminari e workshop di regia nei Paesi in via di sviluppo. Come regista e sceneggiatore ha scritto e diretto Un ange passe (2003), Claire (2004), Da lontano (2007), Orbite (2009), Curling (2010) e 37°4 S (2013), con cui ha vinto la menzione speciale all’ultimo Festival di Cannes.

Filmografia:
Un ange passe (cm, 2003), Claire (cm, 2004), Da lontano (cm, 2007), Orbite (cm, 2009), Curling (cm, 2010), 37°4 S (cm, 2013).

Cast and Credits Scopri il cast del film

REGIA, SCENEGGIATURA
Adriano Valerio
FOTOGRAFIA
Loran Bonnardot, Adriano Valerio
MONTAGGIO
Claire Aubinais
MUSICA
Roman Trouillet
INTERPRETI E PERSONAGGI
Riaan Repetto (Nick), Natalie Swain (Anne), Harold Green (Harold), Edwin Glass (Edwin), Justin Green (voce fuori campo/voice over)
PRODUZIONE
Origine Films, Pianissimo

Dichiarazione regista Approfondisci

«A Tristan sono andato con l’obiettivo di scrivere una sceneggiatura per un lungometraggio ambientato sull’isola; il cortometraggio 37°4 S è nato come puro esperimento per verificare la possibilità di girare lì un’opera di finzione, ed è la prima volta che uno straniero ha il permesso di scrivere e girare una fiction sull’isola. Solo dopo molti tentativi ho trovato Natalie e Riaan, due ragazzi disposti a recitare, ma non a imparare i dialoghi né a provare le scene. Ho dovuto quindi cambiare il dispositivo narrativo e ho inserito una voce fuori campo, quella di Justin, l’unico tristanese che ha accettato di prestare la sua voce al personaggio di Nick».