Nazione: USA
Anno: 1948
Durata: 90'


All'origine Moonrise era un progetto concepito per William Wellman, con James Stewart o John Garfield (al quale Dane Clark è stato paragonato) come protagonisti, ma alla fine fu affidato a Frank Borzage. Conosciuto da lungo tempo come uno dei grandi romantici del cinema, Borzage preparò abilmente questa insolita miscela tra il film noir e l'ambiente di una cittadina tipicamente americana, esplorando nello stesso tempo uno dei suoi temi favoriti: la condizione di due amanti disperati che resistono di fronte alla sorte avversa. Danny Hawkins (Clark) ha avuto un'infanzia infelice, tormentato continuamente a causa del padre impiccato per omicidio. Cresciuto, uccide per disgrazia uno dei persecutori della sua infanzia (Lloyd Bridges) e deve lottare con un senso di colpa che è quasi patologico. Borzage e il produttore-sceneggiatore Charles Haas ci mostrano la brutalità che sta intorno alla vita americana, con le sfavillanti fontanelle per la soda, una bella contea dalle strade lucide per la pioggia e una palude piena di presentimenti. Gail Russell offre una sentita interpretazione nel ruolo della paziente innamorata di Clark. Rex Ingrann è notevole nella parte di Mose, un solitario colmo di saggezza che è amico e coscienza di Clark. Il legame tra Clark e Ingram, che ignora realisticamente le barriere razziali, è singolarmente umano ed autentico. Il direttore della fotografia John L. Russell fornisce il film di alcune immagini straordinarie, in particolare la sgradevole sequenza di apertura con la forca e il violento litigio tra Clark e Bridges. Moonrise si adopera per equilibrare duro realismo e racconto poetico, e si può sostenere che sia l'ultimo film importante del suo grande regista. (Ed Carter)

Biografia

regista

Frank Borzage

Cast

& Credits

Regia: Frank Borzage.
Sceneggiatura: Charles Haas, dalla novella di Theodore Strauss.
Fotografia: John L. Russell.
Montaggio: Harry Keller.
Musica: William Lava.
Interpreti: Dane Clark, Gail Russell, Ethel Barrymoore, Allyn Joslyn, Henry Morgan, Rex Ingram, David Street, Selena Royle, Harry Carey jr., Irving Bacon, Lloyd Bridges, Housely Stevenson, Phil Brown, Harry V. Cheshire, Lila Leeds, Clem Bevans.
Direttore di produzione: Charles Haas.
Produzione: Republic Pictures Corp.

Conservazione e restauro: Realizzati dall'UCLA sulla pellicola originale e sul negativo a 35mm.

Preservation history: Preserved at UCLA from original 35mm nitrate picture and track negatives.

Note di programmazione: Nella carriera di Borzage questo è un film insolito, uscì al termine di un decennio nel quale il noir era all'apice della produzione hollywoodiana. Moonrise possiede elementi di questo stile, ma, ancora una volta, ad essere in primo piano sono la vicenda personale di due amanti e la forza di redenzione che ha l'amore nella vita della gente. Il modo in cui il passato può intromettersi e modellare l'esistenza di coloro che vivono al presente è narrativizzato nella storia di un giovane il cui padre è stato impiccato per omicidio e che ha vissuto con quel terribile ricordo sin dall'infanzia. Quando viene accusato di un crimine analogo, egli deve decidere se fuggire e abbandonare la donna che ama oppure affrontare la paura nell'interesse di quell'amore.
Menu
X
X