Nazione: Italia
Anno: 1992
Durata: 23'


In un paesino abbandonato della Brianza, Campsirago, si sono rifugiati quattro giovani "eremiti" fuggiti dalla frenesia delle città e dal lavoro nelle fabbriche. Vivono isolati dal mondo, senza luce né acqua corrente, perseguendo il sogno di una vita più libera e lavorando per ottenere un'agricoltura sana, senza additivi né concimi chimici. Stefano, l'ultimo nato (ha solo due anni), è alla ricerca perenne di un clownfolletto che gli appare saltuariamente, residuo immaginario delle compagnie teatrali che spesso, d'estate, vengono ad esibirsi nell'antico cortile. Seguendo gli itinerari di Stefano scopriamo gradualmente il luogo e le storie di vita degli ultimi quattro abitanti rimasti.

Biografia

regista

Elena de Varda

Elena de Varda è nata a Milano nel 1967. Diplomatasi in pittura e grafica presso l'Accademia di Cracovia, attualmente frequenta il corso di regia tenuto dalla Scuola di tecnica cinematografica del Comune di Milano.

FILMOGRAFIA

Narcisus (16mm, 1989), I donatori di sangue (16mm, 1990), Andate a quel paese (video, 1990-91), Ritratto con letto (16mm, 1991-92), Prodotti naturali (video, 1992).

Cast

& Credits

Regia, fotografia e montaggio: Elena de Varda.
Sceneggiatura: documentario da un'idea di Miriam Rovelli e Elena de Varda.
Musica: Michael Jones.
Montaggio: Matteo Bianchi.
Interpreti: Luigi Zanin, Cristina, Mario, Mauro, Roberto, Stefano.
Produzione: R.O.D.E. produzioni, via Alessi 4, Milano, tel. +39-02-89404159.
Menu
X
X