Nazione: USA
Anno: 1992
Durata: 92'


Luke, un omosessuale piuttosto attraente che nella vita pensa solo a fare all'amore, incontra per caso Jon, un giovane scrittore un po' perso, appassionato di cinema (cita volentieri Godard e Warhol); quest'ultimo ha appena saputo di essere sieropositivo. In una Los Angeles strana e ostile, popolata da "serial killer" lesbiche, da assassine di mariti e da picchiatori di omosessuali, Luke e Jon si buttano in una tempestosa storia d'amore. Luke, dal grilletto abbastanza facile, uccide inavvertitamente un poliziotto. I due amanti fuggono insieme a San Francisco, dove un amico di Luke rifiuta di nasconderli. La coppia comincia allora una lunga, appassionata fuga attraverso gli Stati Uniti. Per sopravvivere Luke rapina distributori di dollari, mentre Jon guida la macchina. Solo Jon si sforza di mantenere un contatto con il "passato": a ogni tappa telefona a Darcy, il suo migliore amico, rimasto a Los Angeles. La folle fuga amorosa si trasforma in tragedia quando Jon fa sapere a Luke che vuole rientrare a casa. A questo punto Luke punta la pistola contro Jon: in uno scontro violento e romantico, su una spiaggia deserta, i due amanti danno vita a un reciproco suicidio.

Biografia

regista

Gregg Araki

Gregg Araki (Los Angeles, California, Usa, 1959) si è laureato in cinema all’Università di Santa Barbara e ha poi conseguito un master alla University of Southern California. Nel 1987 ha diretto e prodotto il suo primo film presentato e premiato al Festival di Locarno, conquistandosi poi la visibilità internazionale con The Living End. Ha quindi realizzato la cosiddetta trilogia “Teen Apocalypse”, composta da Totally F***ed Up, Doom Generation, Ecstasy Generation. Mysterious Skin, adattamento del romanzo di Scott Heim, è stato presentato fuori concorso a Venezia nel 2004; nel 2007, con Smiley Face, ha invece partecipato al Festival di Cannes nella sezione Quinzaine des réalisateurs.


FILMOGRAFIA

filmografia/filmography

Three Bewildered People in the Night (1987), The Long Weekend (O’ Despair) (1989), The Living End (1992), Totally F***ed Up (1994), The Doom Generation (Doom Generation, 1995), Nowhere (Ecstasy Generation, 1997), Splendor (Splendidi amori, 1999), Mysterious Skin (2004), Smiley Face (2007), Kaboom (2010). 

Cast

& Credits

Regia, sceneggiatura, fotografia e montaggio: Gregg Araki.
Interpreti: Mike Dytri, Graig Gilmore, Darcy Marta, Scot Goetz, Mary Woronov, Johanna Went, Paul Bartel.
Direttore di produzione: Marcus Hu, Jon Sperling.
Produzione: Strand productions - Desperate Pictures Ltd.
Vendita all'estero: Desperate Pictures Ltd., 740 S. Detroit St. n. 1, Los Angeles 90036, tel. 213-8575963.
Menu
X
X