Nazione: USA
Anno: 1966
Durata: 90'


Loser, membro di una banda di motociclisti Hell's Angels capeggiata da Heavenly Blues, si fa rubare la moto da una banda rivale. Nel tentativo di recuperare la moto con gli altri Angels, viene gravemente ferito e poco dopo muore. I compagni organizzano il funerale nel suo paese natale. Ma gli abitanti, esasperati dal loro comportamento, li cacciano via. Heavenly Blues, stanco della vita finora condotta, decide di rimanere e si lascia arrestare dalla polizia.

Biografia

regista

Roger Corman

FILMOGRAFIA

The Little Shop of Horrors (La piccola bottega degli orrori, 1960), Pit and the Pendulum (Il pozzo e il pendolo, 1961), The Raven (I maghi del terrore, 1963), The Terror (La vergine di cera, 1963), The Haunted Palace (La città dei mostri, 1963), X (L’uomo dagli occhi a raggi, 1963), The Masque of the Red Death (La maschera della morte rossa, 1964), The Tomb of Ligeia (La tomba di Ligeia, 1964), The St. Valentine’s Day Massacre (Il massacro del giorno di San Valentino, 1967), The Trip (Il serpente di fuoco, 1967), Il clan dei Barker (Bloody Mama, 1970), Von Richthofen and Brown (Il barone rosso, 1971), Frankenstein Unbound (Frankenstein oltre le frontiere del tempo, 1990).

Cast

& Credits

Regia: Roger Corman.
Aiuto-regia: Paul Rapp, Peter Bogdanovich.
Sceneggiatura: Charles Griffith.
Fotografia (Panavision, Pathécolor): Richard Moore.
Operatore: Richard C. Glouner.
Montaggio: Monte Hellman.
Scenografia: Rick BeckMeyer.
Trucco: Jack Obringer.
Costumi: Glen Wright.
Musica: Mike Curb.
Suono: Dick Ryan.
Interpreti: Peter Fonda (Heavenly Blues), Nancy Sinatra (Mike), Bruce Dern (Loser), Lou Procopio (Joint), Coby Denton (Bull Puckey), Mark Cavell (Frankenstein), Buck Taylor, Norman Alden, Michael J. Pollard, Diane Ladd, Peter Bogdanovich, i membri dello "Hell's Angels Club of Venice, Ca.".
Produzione: Roger Corman per AIP.
Direttore di produzione: Jack Bohrer.
Assistente alla produzione: Barboura Freed.
Menu
X
X