Nazione: Francia
Anno: 1992
Durata: 17'30''


Una vacanza estiva su un'isola bretone. Ne è protagonista un gruppo di adolescenti (due ragazzi e due ragazze) e Paul, più giovane di tre anni, che cerca di seguire le tracce di un suo fratello maggiore immaginario, che è il suo modello: Jim, il capo banda. Nella speranza di potersi unire ai compagni più grandi, nel corso di una festa notturna a casa di Jim, Paul tradisce un'amica d'infanzia, sua confidente.

Biografia

regista

Frédéric Sabouraud

Frédéric Sabouraud, nato a Parigi nel 1955, dopo aver vinto una borsa di studio per la stesura di una sceneggiatura per un lungometraggio (assegnata dall'Academie de France a Roma, Villa Medici), dal 1991 insegne sceneggiatura all'ESRA (Ecole supérieure de réalization audiovisuelle) e all'ESTCA (Ecole supérieure des techniques du cinema et de l'audiovisuel). Come critico cinematografico collabora ai "Cahiers du cinéma" e a "Filmcritica".

FILMOGRAFIA

La Mort du boulanger (doc., 1988), Retour(s) d'alcool (doc., 1990), Bête noire (cm, 1992).

Cast

& Credits

Regia e sceneggiatura: Frédéric Sabouraud.
Fotografia: Philippe Ros, François Paturel, Olivier Guillaume, Serge Bagate, Bernard Mucha.
Scenografia: Catherine Lucas.
Montaggio: Nadine Tarbouriech, MarieLaure Pessemesse.
Musica: Marc Seberg.
Suono: Yves de Vathaire, Emmanuelle Sabouraud.
Interpreti e personaggi: Fabien Herfray (Paul), Marie Lelardoux (Juju), lsabelle Weingarten (la madre di Paul), Annabelle Brunel (Nathalie), Florence Le Corre (Virginie), François Larue (François), Dominique Prié (Gildas), Erwan Rioux (Erwan), David Pelourdeau (Jim).
Produzione e vendita all'estero: Frouma Films International, 14 rue de l'Atlas, 75019 Paris, France, tel. +33142392425, fax +33142395522.
Menu
X
X