Nazione: Francia
Anno: 1923
Durata:


Nel gennaio del 1923, a seguito del successo di critica ottenuto dal film documentario Pasteur, la Pathé propone a Epstein un contratto di 2.000 franchi al mese con validit` di 10 anni. L'accordo durer` poco più di un anno, durante il quale tuttavia il regista realizza tre film di grande valore: L'Auberge rouge, Coeur fidèle e La belle Nivernaise.
Epstein scrive lo scenario di Coeur fidèle in una sola notte, seguendo lo schema classico del melodramma a sfondo sociale. Dopo di che realizza il film con uno stile aperto alla sperimentazione, che risente dell'influenza del cinema di Abel Gance. Nonostante le dichiarazioni dell'autore circa le proprie intenzioni di realizzare un'opera realista, il suo realismo non è accolto di buon grado dalla critica ufficiale.
La presentazione in anteprima agli operatori professionali, nella primavera del 1923, suscita delle reazioni sufficientemente vivaci da inquietare i distributori. In giugno uno degli amministratori della Pathé chiede ad Epstein di ridurre le scene della fiera e delle sovraimpressioni marine. Ciononostante rester` abbastanza materiale per sollevare l'indignazione del pubblico. Le prime proiezioni suscitano un tal baccano da richiedere l'intervento della polizia; i concitati diverbi tra detrattori sdegnati e ammiratori entusiasti fanno sì che dopo soli tre giorni la programmazione del film venga sospesa. Il 16 giugno Coeur fidèle viene proiettato alla Sorbonne davanti al Gruppo di studi filosofici e scientifici: per molti anni figurer` come un film esemplare in tutte le manifestazioni d'avanguardia.

Biografia

regista

Jean Epstein

Cast

& Credits

Regia: Jean Epstein.
Soggetto e sceneggiatura: Jean Epstein, dalla novella di Honoré de Balzac.
Fotografia: Paul Guichard, Henri Stuckert e Léon Donot.
Interpreti: Gina Manès (Marie), Manfroy (la madre Hochon), M.Ile Marice [pseudonimo di Marie Epstein] (l'inferma), Madeleine Erickson (una ragazza del porto), Léon Mathot (Jean), Edmond van Daële (Petit Paul), Claude Bénédict (il padre Hochon).
Produzione: Pathé Consortium Cinéma.

CONSERVAZIONE E RESTAURO / CONSERVATION AND RESTORATION

Copia conservata alla Cinémathèque Française. Stampa da negativo originale curata da Marie Epstein.
Menu
X
X