11° FESTIVAL INTERNAZIONALE CINEMA GIOVANI
Spazio Torino - Anteprima 1993

FICTEVE Nr. 0 4 STORIE PER 4 DONNE

FICTEVE No. 0 4 STORIES FOR 4 WOMEN

Nazione: Italia
Anno: 1993
Durata: 12'


Una compagnia teatrale fa le prove di uno spettacolo. Prima fase di un laboratorio per la creazione di un programma televisivo.

Biografia

regista

Giuseppe Selva

Giuseppe Selva, nato a Torino nel 1956, esordisce nella regia video nel 1990 con La cioccolata. Nel 1995, con il video Maryanne e gli altri realizzato con Ita Cesa, ha ottenuto il secondo premio al Concorso Spazio Torino del Festival Cinema Giovani. Ha inoltre coordinato, in collaborazione con Ita Cesa, tutti i lavori del Laboratorio Immagine della Scuola Media Statale Carlo Casalegno di Leinì.

FILMOGRAFIA

La cioccolata (1990), Rouge à lèvres (1991), Bestiario minimo (1991), Caro Theo (1992), Facce da Festival (1992), Passeggiate distratte (1992), Loro sì che si divertono (1993), Bancomat (1993), Ficteve n° 0 e n° 1 (1993), In fuga per dove - Ficteve n° 2 (1994), Fiat c'eravamo tanto amati (1995, coregia Pietro Balla), Maryanne e gli altri (1995, coregia Ita Cesa), Chicco G. Ado (1995), Vialasallenumerocinque (1996, coregia Ita Cesa), Tribù (1996), Storie sul Po (1996, coregia Pietro Balla), I figli di Terror (1996), I pesci banana crescono (1996, coregia Pietro Balla), È andata via (1997), Erre come rifiuti (1997), Porta Palazzo per Torino (1997), Scuola Super 1997 (1997), "Somme" ieri, oggi e domani (1997), Strike (1998), Da dove vieni? (1998), Un accento perfetto (1999).

Pietro Balla

Pietro Balla (Poirino, Torino, 1956) si è laureato in scienze politiche e dal 1985 ha cominciato a realizzare documentari e programmi per la televisione italiana. Tra i suoi lavori, Illibatezza, 1949 Nelle terre di Dio, Dérive Gallizio, Ballando nel fumo e I campioni di Olimpia. Per Fox International Channels Italia ha ideato e prodotto la serie Scatti di nera con Michele Placido e tra il 2007 e il 2008 ha codiretto e prodotto per Raitre il documentario Operai. Nel 2008 ha presentato alla Mostra del cinema di Venezia ThyssenKrupp Blues, film documentario diretto e prodotto con Monica Repetto.

FILMOGRAFIA

Illibatezza (cm, 1994), Camerini ardenti (mm, doc., 1996), Amateurs (coregia/codirector Monica Repetto, cm, doc., 1999), Agathae, 3 giorni di fuoco e devozione (mm, doc., 1999), Amateurs 2 (coregia/codirector Monica Repetto, cm, doc., 2000), 1949 Nelle terre di Dio
(mm, doc., 2000) Dérive Gallizio (doc., 2000), Amori in fiamme (coregia/codirector Monica Repetto, mm, tv, 2002), Ballando nel fumo (doc., 2002), I campioni di Olimpia
(doc., 2004), L’odore della gomma (mm, doc., 2005), Scatti di nera (tv, 2006), Operai (coregia/codirector Monica Repetto, doc., 2008), ThyssenKrupp Blues (coregia/codirector Monica Repetto, doc., 2008), Radio Singer (mm, doc., 2009), Nitro (mm, 2012).

Franco Orsini

Franco Orsini, nato nel 1954, è alla sua opera prima.

Cast

& Credits

Regia e sceneggiatura: Giuseppe Selva, Pietro Balla, Franco Orsini.
Fotografia: Pietro Balla.
Suono e montaggio: Paolo Cartoni.
Interpreti: Piergianni Curti e gli attori della compagnia Teatro degli Illusi.
Produzione e distribuzione: Cotton Club '71, regione Chinoda 16, Vernone, 10090 Sciolze (TO), tel. +39-011-9603001.
Menu
X
X