Nazione: Italia
Anno: 1993
Durata: 26'


Un gruppo di ragazzi tra i 13 e i 16 anni vive nella periferia di Roma. Lorenzo il più piccolo, che è spesso lasciato ai margini del gruppo, un giorno, nel tentativo di ribaltare la propria situazione, decide di inventarsi la notizia che Maurizio, un amico comune che si trova a letto con l'influenza, è malato di cancro. [mp]

Biografia

regista

Gianni Zanasi

Gianni Zanasi (Vignola, Modena, 1965), dopo gli studi di filosofia all’Università di Bologna, si è iscritto a una scuola di scrittura teatrale e a un corso di cinema diretto da Nanni Moretti. Ha poi frequentato il Centro sperimentale di cinematografia di Roma, dove nel 1992 ha conseguito il diploma di regia. Tre anni dopo ha esordito con Nella mischia, selezionato alla Quinzaine des réalisateurs di Cannes. Nel 1999 ha diretto Fuori di me e A domani, quest’ultimo presentato in concorso alla Mostra di Venezia. Nel 2004 ha realizzato il documentario La vita è breve ma la giornata è lunghissima, menzione speciale della giuria alla Mostra di Venezia. Sempre a Venezia ha presentato nel 2007 Non pensarci, dal quale è stata tratta una serie televisiva di successo, di cui ha diretto alcuni episodi. L’anno scorso il Torino Film Festival ha presentato La felicità è un sistema complesso.

FILMOGRAFIA

Le belle prove (cm, 1992), Nella mischia (1995), A casa per le elezioni (cm, doc., 1996), A domani (1999), Fuori di me (1999), La vita è breve ma la giornata è lunghissima (doc., 2004), Padri e figli (ep., tv, 2005), Non pensarci (2007), Non pensarci (ep., serie tv/tv series, 2007), La felicità è un sistema complesso (2015).

Cast

& Credits

Regia: Gianni Zanasi.
Sceneggiatura: Lorenzo Favella, Gianni Zanasi.
Fotografia: Tarek Ben Abdallah.
Montaggio: César Meneghetti.
Suono: Marco Tidu.
Interpreti: Simona Caparrini, Lorenzo Viaconzi, Emiliano Cipolletti, Andrea Proietti, Marco Adamo, Alessandro Anselotti.
Produzione: Centro Sperimentale di Cinematografia.
Menu
X
X