Nazione: Italia
Anno: 1993
Durata: 35'


"Sette anni sono troppo lunghi è un lavoro che mi riesce difficile definire. È un percorso lungo il Tevere ma è anche un percorso 'archeologico' nella voce e nei testi di Pier Paolo Pasolini. Il tema su cui ho lavorato è un classico di Pasolini: la fine della storia, il dopostoria, la nuova preistoria, l'apocalisse felice. Mi piace pensare a questo film come a un primo episodio di una 'trilogia delle voci e dei fiumi', che spero di terminare al più presto." (Andrea Gropplero)

Biografia

regista

Andrea Gropplero

Andrea Gropplero, nato a Udine nel 1963, si è diplornato in regia televisiva al C.F.P. di Modena nel 1988 e in regia al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma nel 1991. Attualmente è impegnato nella realizzazione di un documentario dal titolo Ganga Mahathmia.

FILMOGRAFIA

Fallo! (1989), Aprile (1990), Passami il burro! (1990), Permesso di soggiorno (1991), Sette anni sono troppo lunghi (1993), Pidgin (1997), Kumbh-Mela 95 (1997).

Cast

& Credits

Regia e sceneggiatura: Andrea Gropplero.
Fotografia: Gianni Araldo, Werter Germondari.
Musica: Andrea Basevi.
Montaggio: Daniela Bassana.
Produzione: Centro Sperimentale di Cinematografia, via Tuscolana 1524, 00173 Roma, tel. +39-06-722941.
Menu
X
X