Nazione: Finlandia
Anno: 1993
Durata: 5'


La storia della Finlandia (195069), vista attraverso gli occhi da bambino di un "Leningrad Cowboy".

Biografia

regista

Aki Kaurismäki

Finlandese, 36 anni (è nato nel '57, a Orimattila), regista ma anche sceneggiatore, montatore, attore e produttore, ex critico e organizzatore di un festival in Lapponia, Kaurismäki è stato la grande scoperta del cinema europeo della fine degli anni '80. Tutti i suoi film li ha realizzati in un decennio circa, a un ritmo inconsueto in un paese come la Finlandia (alcuni fra gli ultimi sono però stati realizzati all'estero); sono tutti film a basso costo, prodotti con la casa di produzione che ha con il fratello Mika, durata breve, velocità, improvvisazione, forte carica intellettuale.

FILMOGRAFIA

Saimaa-ilmiö (La sindrome del lago Saimaa, doc., 1981), Rikos ja rangaistus (Delitto e castigo, 1983), Calamari Union (1984), Rocky VI (cm, 1986), Varjoia paratiisissa (Ombre in paradiso, 1986), HamIet Iiike-maailmassa (Amleto si mette in affari, 1987), Thru the Wire (cm, 1987), Ariel (1988), Lenigrad Cowboys Go America (1989), La fiammiferaia (Tulitikkutehtaan tytlo, 1989), Ho affittato un killer (I Hired a Contract Killer, 1990), Vita da bohème (La vie de bohème, 1991), Those Were the Days (cm, 1992), These Boots (cm, 1993).

Cast

& Credits

Regia, sceneggiatura e scenografia: Aki Kaurismäki.
Fotografia: Timo Salminen.
Musica: Leningrad Cowboys.
Suono: Jouko Lumme.
Interpreti: Leningrad Cowboys, Kirsi Tykkyläinen, Jaakko Talaskivi, Atte Blom.
Direttore di produzione: Aki Kaurismäki.
Produzione: Sputnik Productions, Uudenmaank 13D, 00120 Helsinki, Finland, tel. +3580602811, fax +3580602292.
Vendita all'estero: Christa Saredi, Ottilienstrasse 19, CH 8003 Zurich, Switzerland, tel. +4114637020, fax +4114637180.
Menu
X
X