11° FESTIVAL INTERNAZIONALE CINEMA GIOVANI
Una proposta militante

VALLE DI SUSA: "È PASSATO ANNIBALE MA NON È DETTO CHE DEBBANO PASSARCI PROPRIO TUTTI" (resistenza di una valle devastata)

VALLE Di SUSA: "HANNIBAL CAME THROUGH, BUT THAT DOESN'T MEAN THAT EVERYBODY ELSE'S GOT TO COME THROUGH HERE TOO" (resistance of a devastated valley)
di Chiara Sasso, Alex Vitagliano
Nazione: Italia
Anno: 1993
Durata: 40'


Testimonianze di denuncia di sindaci e amministratori delle Valli di Susa, Sangone e Chisone contro i progetti della Linea ad Alta Tensione dell'ENEL e del treno ad alta velocit`, e sulle malefatte dell'autostrada in Valle di Susa.

Biografia

regista

Chiara Sasso

Chiara Sasso, nata a Bussoleno (TO) nel 1952, ha scritto diversi libri di ricerca sociale, tra i quali Diecimila lenzuola dopo, Unviaggio folle e Ferite di miniera. Ha partecipato all'undicesima edizione del Festival Cinema Giovani con il video di denuncia Valle di Susa: ci è passato Annibale, ma non è detto che debbano passarci proprio tutti.

Alex Vitagliano

Alex Vitagliano, nato ad Apollosa (Benevento) nel 1957, lavora nel campo del cinema e degli audiovisivi in Francia da diversi anni, realizzando alcuni cortometraggi tra cui Off Limits (35mm) e Musica/ca (video).

Cast

& Credits

Regia: Chiara Sasso, Alex Vitagliano.
Fotografia e Suono: Alex Vitagliano.
Montaggio: Emiliano Darchini.
Produzione: AC/ Cinema e Video, via Accademia Albertina 10, tel. +39-011-8170250 Stella Production, Tiberi, Fior di Linu Bat B, Pietranera, Bastia (France).
Menu
X
X