Nazione: Italia
Anno: 1992
Durata: 25'


In un paesino della Sicilia attanagliato dalla mafia una mano misteriosa uccide a uno a uno i picciotti. Il boss sempre più spaventato assolda un killer per scoprire l'assassino ma anche il sicario ci lascia la pelle. Tratto dal racconto omonimo di Leonardo Sciascia.

Biografia

regista

Mariano Lamberti

Mariano Lamberti è nato a Pompei (Napoli) nel 1967. È laureato in filosofia. Dal 1988 frequenta la scuola di cinema di Bassano del Grappa, diretta da Ermanno Olmi; in seguito si diploma in regia presso il Centro Sperimentale di Cinematografia. È stato assistente alla regia di M. Bolognini.

FILMOGRAFIA

Dettagli di cera (16mm, 1991), Metamorfosi (16mm, 1991), Western di cose nostre (35mm, 1992).

Cast

& Credits

Regia: Mariano Lamberti.
Sceneggiatura: Marco Amato, Giancarlo Balmas, Mariano Lamberti.
Fotografia: Antonio Grambrone.
Montaggio: Daniela Bassani.
Musica: Roberto Sbolci.
Suono: Federico Festuccia.
Scenografia: Carlo Rescigno.
Interpreti: Sebastiano Nardone, Edoardo Torricella, Fuilio Falzarano, Cosimo Cinieri, Sergio Falasca.
Produzione: Centro Sperimentale di Cinematografia.
Menu
X
X