13° FESTIVAL INTERNAZIONALE CINEMA GIOVANI
Fuori Concorso 1995

SORRISI ASMATICI ITALO-FRANCESI E "FLEURS DU DESTIN"

ITALO-FRENCH ASTHMATIC SMILES AND "FLEURS DU DESTIN"
di Tonino De Bernardi
Nazione: Italia, Francia
Anno: 1995
Durata: 20'


Il film intende portarci per il mondo con personaggi fuori dal comune, i quali attraversano i luoghi più disparati e vivono le situazioni della quotidianit` con occhio divergente. Racconta quindi la storia di certi "viandanti", la cui origine è legata a ognuno dei quattro elementi. Lucas-Triton è creatura del mare e non conosce l'uso delle gambe, mentre Ines-Syrène sta gi` da un po' di tempo sulla terra e comincia ad assuefarsi alla posizione eretta. Lou-Vent viene dall'aria e nel suo vagare s'imbatte nel gruppo delle Sirene e dei Sireni divenuti terrestri. Lui è il vento, ma anche un affrescatore del 400 che per il suo lavoro va da un posto all'altro attraverso i secoli, destinato a non morire e a chiedere sempre. Compariranno via via gli altri personaggi, come Anna-Carmèn che sa suscitare il fuoco intorno a sé e come laia-Sirena che scambia le brutture del mondo per veri gioielli. Ognuno è un fiore del destino. Ognuno sa anche sorridere sia pure asmaticamente.

Biografia

regista

Tonino De Bernardi

Tonino De Bernardi (Chivasso, Torino, 1937), regista underground dal 1967 al 1983, nel 1987 gira il suo primo lungo «ufficiale», Elettra da Sofocle, prodotto da Rai3 e interpretato da attori non professionisti di Casalborgone, dove insegna alle scuole medie fino al 1992. Con Viaggio a Sodoma (1988) vince ex aequo con Godard il World Wide Video Festival di Den Hag, in Olanda. Partecipa in concorso alla Mostra di Venezia con Appassionate (1999) e a Orizzonti con Médée miracle (2007), interpretato da Isabelle Huppert. Filmmaker irrequieto e debordante, fa almeno un film all’anno. Nel 2018 è protagonista, con la moglie Mariella, del film Teresa Villaverde O termómetro de Galileu, presentato al TFF in Onde.

FILMOGRAFIA

filmografia essenziale/essential filmography
Dei (1968-1969), Il quadrato (1971-1972), Il rapporto coniugal parentale (1973-1976), L’io e le aggregazioni (1977-1979), Donne (1980-1982), Piccoli orrori (1994), Fiori del destino (1997), Appassionate (1999), Rosatigre (2000), La strada nel bosco (2001), Farelavita (2001), Lei (2002), Le cinéma dans tous ses états (ep. Terra, cm, 2002), Serva e padrona (2003), Latitudini (2003), Marlene de Sousa (2004), Passato presente (2005), Accoltellati (Accoltellatori) (2006), Médée miracle (2007), Pane/Piazza delle camelie (2008), Butterfly - L’attesa (2010), Ed è così. Circa. Più o meno (2011), Casa dolce casa (2012), Hotel de l’Univers (2013), Jour et nuit - Delle donne e degli uomini perduti (2014), Il sogno dell’India - Quarant’anni dopo (2015), Ifigenia in Aulide (2018) Resurrezione (2019)

Cast

& Credits

Regia e sceneggiatura: Tonino De Bernardi.
Fotografia: Tommaso Borgstrom.
Montaggio: Fiorella Giovannelli Amico.
Interpreti e personaggi: Lucas Belvaux (Triton), Lou Castel (Lou), Ines de Medeiros (Syrène), Giulietta De Bernardi, Manuela Giacomini.
Produzione: Lontane Province Film, con il contributo dei Rencontres Cinématographique de Dunkerque.
Distribuzione: Lontane Province Film, Strada S. Maria 2, 10020 Casalborgone (TO), ltaly, tel. +39-011-9174495.
Menu