Nazione: Filippine
Anno: 1997
Durata: 73'


Un figlio vive in una casa isolata con la madre, gravemente ammalata. Sapendo che ben presto lei morir`, egli cerca di continuare a condurre un'esistenza normale, dimenticando la malattia. Guardando la campagna intorno alla casa sembra che l'autunno non finir` mai. Nuvole basse, campi in cui nessuno fa il raccolto; è come se uno passeggiasse nei quadri deserti di Caspar David Friedrich. Alla fine la madre muore, ed egli è dimenticato in un mondo che è abbandonato quanto lui.

Biografia

regista

Aleksandr Sokurov

Aleksandr Sokurov (Podorvicha, Russia, 1951) studia cinema al VGIK di Mosca e ne esce anzitempo per i contrasti con il Goskino. Nel 1980 entra nella Lenfil'm, ma solo con la perestrojka si potranno vedere i lavori di questo periodo, come l'opera prima The Lonely Voice of Man (1978). Nel 1985 inaugura la serie delle Elegie e negli anni '90 sperimenta la tecnica digitale in A Humble Life (1997) e Dolce (1999). Conosce la consacrazione con Madre e figlio (1997), Moloch (1999), Arca russa (2002) e Father and Son (2003). Nel 2003 il Torino Film Festival gli ha dedicato una retrospettiva completa.

FILMOGRAFIA

Odinokij golos cˇeloveka (The Lonely Voice of Man, 1978-87), Razzˇalovannyj (Degraded, cm, 1980), Dni zatmenija (The Days of Eclipse, 1988), Spasi i sochrani (Save and Protect, 1989), Krug vtoroj (The Second Circle, 1990), Kamen' (The Stone, 1992), Tichie stranicy (Whispering Pages, 1993), Mat' i syn (Madre e figlio, 1997), Moloch (id., 1999), Dolce (1999), Telec (Taurus, 2001), Russkij kovcˇeg (Arca russa, 2002), Otec i syn (Father and Son, 2003), Mozart Requiem (doc., 2004), Solnze (Il sole, 2005).

Cast

& Credits

Regia: Aleksandr Sokurov.
Sceneggiatura: Jurij Arabov.
Fotografia: Aleksej Fjodorov.
Scenografia: Vera Zelinskaja, Esther Ritterbusch.
Montaggio: Leda Semjonova.
Musica: Michail Glinka, Otmar Nussio, Giuseppe Verdi. Suono: Vladimir Persov, Martin Steyer.
Interpreti e personaggi: Gudrun Geyer (la madre), Aleksej Ananischnov (il figlio).
Produttore: Thomas Kufus.
Direttori di produzione: Katrin Schlósser, Martin Hagemann, Aleksandr Golutva.
Produzione: Zero Film GmbH, Lehrter Strabe 57,10557 Berlin, Germany, tel. +49303906630, fax +49303945834 OFilm, Berlin Severnij Fond, St. Petersburg.
Vendita all'estero: Celluloid Dreams, 24 rue Lamartine, 75009 Paris, France, tel. +33-1 49700370, fax +331-49700371.
Distribuzione: Istituto Luce S.p.A., via Tuscolana 1055, 00174 Roma, Italy, tel. +39-06-7222496/72293366, fax +39067222493.
Menu