Nazione: USA
Anno: 1998
Durata: 17'


Un uomo, entrato in chiesa per confessarsi, scopre che sta per diventare vittima di un omicidio. Nel tentativo di salvarsi, rivela al suo confessore/assassino di avere lui stesso, in passato, ucciso, per essere poi perseguitato dal fantasma della vittima "Non si può controllare ciò è che fuori dal nostro controllo. Il film è una giocosa e, spero, divertente meditazione su questa affermazione vicina al pensiero Zen" (R. Eltanal).

Biografia

regista

Ronald Eltanal

Ronald Eltanal è nato a New York nel 1970. Iscritto alla University of Southern California, ha collaborato a diverse produzioni della scuola, per diplomarsi poi con A Good Lie. Nella primavera del 1998 ha ricevuto il Master of Film Arts nella stessa università.

FILMOGRAFIA

Making It Up as I go Along (videoclip, 1996), A Good Lie (cm, 1998).

Cast

& Credits

Regia e sceneggiatura: Ronald Eltanal.
Fotografia: Anne Misawa, Lindsay Jang.
Scenografia: Eric Polczwartek.
Suono: Ronald Eltanal.
Musica: Bear McCreary.
Montaggio: Ronald Eltanal, Patrick Williams.
Interpreti e personaggi: Bayani Ison (John), Colin McCabe (Carlos), Mary Chen (Hee-Sun / il fantasma), Gina Honda (la madre), Susan Brink (l'amante), David Weisenberg (Ira Golberg).
Produttore: Ronald Eltanal. Produzione e vendita all'estero: University of Southern California, School of Cinema-Television, Los Angeles, CA 90089-2211, USA, tel. +1-213-7403317, fax +1-213-7403395. Coproduzione: Ronald Eltanal.
Menu