Nazione: Italia
Anno: 1998
Durata: 7'


In un giorno d'estate, sulle pendici del Monte Etna, nasce un idillio che ha il sapore d'altri tempi, ma la cui conclusione ha il tipico gusto amaro dei nostri giorni... "Scriveva nel '53 Anna Maria Ortese in Il mare non bagna Napoli: 'Esiste, nelle estreme e più lucenti terre del Sud, un ministero nascosto per la difesa della natura dalla ragione; un genio materno, d'illimitata potenza (...) Se solo un attimo quella difesa si allentasse, se le voci dolci e fredde della ragione umana potessero penetrare quella natura, essa ne rimarrebbe fulminata'. Purtroppo la difesa di quel poco di 'naturale' che ancora oggi resiste è sempre più flebile... Questo è ciò che vorrebbe raccontare La Gattoparda" (Nicola Cavaglieri).

Biografia

regista

Nicola Cavaglieri

Nicola Cavaglieri, nato a Bollate (MI) nel 1966, vive a Milano. Ha frequentato il Centro di Formazione Professionale per la Tecnica Cinetelevisiva di Milano e ha svolto attività di aiuto-regista all'interno di produzioni audiovisive. Attualmente opera in ambito multimediale in qualità di grafico e montatore.

FILMOGRAFIA

In faccia a medusa (1992), Conversazioni dietro lo specchio: storie di volontariato giovanile (1992), Giacomo, il tenero (1993), Ecrans d'Afrique (1994), Oltre il ghetto (1995), La cattedrale del lavoro (1995), Assemblaggio sentimentale (1996), La Gattoparda (1998).

Cast

& Credits

Regia: Nicola Cavaglieri. Soggetto e sceneggiatura: Emilia Bianchini, Nicola Cavaglieri.
Montaggio: Susanna Schoenberg.
Interpreti: Alma Wilde, Jack Hustler. Produzione e distribuzione: Dropout Video Produzioni, piazza Guardi 4, 20133 Milano, Italy, tel. e fax +39-2-76118143.
Menu