Nazione: Senegal
Anno: 1974
Durata: 128'


El Hadj, uomo d'affari senegalese sulla cinquantina, prende una terza moglie, ma la sera delle nozze si scopre, improvvisamente, impotente. Egli pensa che si tratti di una maledizione, il xala, e si reca da vari guaritori, senza ottenere però alcun risultato. La notizia della sua impotenza trapela nell'ambiente di lavoro e segna il declino della sua posizione sociale. Un gruppo di mendicanti e un uomo che egli aveva mandato in rovina si prenderanno la soddisfazione di umiliarlo. Il film è tratto dal romanzo omonimo di Sembène Ousmane. "L'impotenza sessuale simbolizza l'impotenza politica della nuova borghesia africana" (S. Ousmane).

Biografia

regista

Ousmane Sembène

Cast

& Credits

Regia e sceneggiatura: Ousmane Sembène
Fotografia: Georges Caristan.
Suono: El Hadji M'Bow.
Montaggio: Florence Eymon.
Interpreti e personaggi: Thierno Leye (El Hadj Abdou Kader Beye), Seune Samb (la prima moglie), Younousse Seye (la seconda sposa), Makourédia Gueye (il presidente), Myriam Niang (la figlia), Douta Seck (Gorgui, il cieco), Mousthapha Toure (il cliente).
Produzione: Les Films Doomireew, Ministère de la Coopération Français, Société Nationale de Cinéma (Sénégal).
Menu