Nazione: Italia
Anno: 1999
Durata: 28'


Fuga impossibile di un sicario in crisi. Perdutamente innamorato e perseguitato dai suoi stessi mandanti, è preda di un'allucinata confusione tra immaginazione e realt`. "Il nostro proposito è quello di raccontare la storia grottesca di un uomo diviso tra il lavoro (insoddisfacente) e il sogno di un futuro migliore. In questo senso il film è costruito in modo da riflettere la confusione mentale del protagonista, i suoi desideri, i sensi di colpa e le frequenti visioni" (Paolo Doppieri).

Biografia

regista

Paolo Doppieri

Paolo Doppieri è nato a Civitanova Marche nel 1969. Ha realizzato numerosi corti in video partecipando ad alcune tra le più importanti rassegne di cinema indipendente in Italia e all'estero. È inoltre autore di video musicali, filmati industriali e pubblicitari.

FILMOGRAFIA

Cupio dissolvi (1990), Fetus (1992), Corpo (1993), Memorie dal crepuscolo (1994), Voci (1994), Anche l'occhio vuole la sua partner (1995), Scorpo (1995), Il mimo (1995), Burnin' Brain Cells (1996), La Cecchetti - Archeologia industriale (1996), L'illusione della fine (1996), Il killer evanescente (1999).

Cast

& Credits

Regia: Paolo Doppieri.
Soggetto, sceneggiatura: Paolo Doppieri, Antonio Lucarini.
Fotografia: Alessandro Zonin.
Scenografia: Andrea Melò.
Montaggio: Paolo Doppieri, Graziano Misuraca.
Musica: Paolo F. Bragaglia.
Interpreti: Mauro Negri, Simona Lisi, Lou Castel, Renato Scarpa, Elisa Lepore, Giorgio Ganzerli, Pedro Sarubbi, Dodo Oltrecoli.
Produzione: Milonga, via San Galdino 8, 20154 Milano, Italia, tel. +39-02-34535193, fax +39-02-34534669, e-mail [email protected]
Menu
X
X