Nazione: Italia
Anno: 1999
Durata: 7'


Un stazione di provincia, un treno che si avvicina a gran velocit`, il volto di una giovane donna visibilmente sfatto. Una serie di ricordi e sensazioni che si affollano nella sua mente: la lite con il fidanzato accusato di infedelt`, uno strano incontro sulle scale di casa, una donna sospettata di essere l'amante del fidanzato, due portachiavi identici, altre curiose coincidenze che la portano ad una vertigine a cui è impossibile dare una risposta oggettiva. Soluzione? Gettarsi sotto un treno in corsa… "Non è successo niente racconta l'assenza di una storia vera, il bisogno che spesso abbiamo di drammatizzare ed enfatizzare il quotidiano, di trovare significati ambigui su cose molto più semplici, come fa la protagonista riguardo la sua vita di coppia, associando liberamente immagini reali a pensieri fantastici, guardando la realt` da un solo punto di vista" (Giovanni La P`rola).

Biografia

regista

Giovanni La Pàrola

Giovanni La Pàrola, nato a Palermo nel 1975, è iscritto al DAMS di Bologna, dove ha frequentato diversi seminari di regia video e di cinema documentario. Dal 1996 ad oggi ha realizzato quattro cortometraggi, due documentari e un video-clip.

FILMOGRAFIA

Vedute su olio (1996), Flop (1996), Riportando tutto al casalone (1997), I misteri (1998), Non è successo niente (1999), Voglio il paradiso (1999).

Cast

& Credits

Regia, soggetto, sceneggiatura: Giovanni La Parola.
Fotografia: Luigi Martinucci.
Scenografia: Anna Barbieri.
Montaggio: Michele D'Attanasio, Giovanni La Parola.
Suono: Daniele Cesanelli.
Musica: Beppe Bruco Punk Band.
Interpreti: Eva Robin's, Giovanna Croci, Davide Maggi.
Produzione: Pidgin, via Orfeo 19, 40124 Bologna, Italia, tel. +39-051-2707067, fax +39-051-6567104, e-mail [email protected]
Menu
X
X