Nazione: Italia
Anno: 1999
Durata: 17'


A cinquant'anni dalla tragedia di Superga, tre "ex ragazzi" della squadra giovanile del Torino raccontano l'emozione di quelle ultime quattro giornate di campionato, quando toccò a loro scendere in campo al posto dei campioni scomparsi. Tra le immagini della citt` operaia sconvolta dal lutto per il Grande Torino, i tre vecchi "cuori granata" ricordano… "C'è un'antica bocciofila lungo il Po dove periodicamente si ritrovano i vecchi calciatori granata. Li ho incontrati per caso i protagonisti della mia storia. Non sono competente di calcio, ma il loro modo di parlarne e di viverlo mi ha conquistato. Dai loro racconti ho conosciuto un calcio fatto di partecipazione, impegno e passione. E, con la telecamera, ho preso appunti" (Silvia Innocenzi).

Biografia

regista

Silvia Innocenzi

Silvia Innocenzi, nata a Roma nel 1957, ha frequentato il corso di cinema d'animazione di G. Giannini e G. Luzzati e, nel 1983, ha vinto il "Premio Collettivo Opera Prima" agli incontri internazionali di Cinema d'Animazione di Genova con il cortometraggio Mal di luna. Ha lavorato come aiuto regista e segretaria di edizione con vari registi italiani. Ha inoltre realizzato due video-regie di spettacoli teatrali di Pippo Di Marca e vari servizi per Storie vere e I ragazzi del '99 (Raitre).

FILMOGRAFIA

Mal di luna (1983), Target Lulu (1984), Negri (1990), Le ragazze della nuova Polonia (1995, co-regia Gabriella Gallozzi), Famiglie FIAT (1999), L'avvocato del diavolo (1999), Nudi d'autore (1999), Hammam (1999), Centocelle Nightmare (1999).

Cast

& Credits

Regia, soggetto: Silvia Innocenzi.
Fotografia: Alessandro Saulini.
Montaggio: Ilaria Fraioli.
Interpreti: Mario Audisio, Andrea Francone, Beppe Marchetto.
Produzione: Orione Cinematografica, via Papiniano 10, 00136 Roma, Italia, tel. e fax +39-06-6380373, e-mail [email protected]
Menu
X
X