Nazione: Portogallo
Anno: 1988
Durata: 90'


Adattando il romanzo di Dickens alla realt` moderna, il film circoscrive nello spazio urbano di una citt` immaginaria, Poço do Mundo (Pozzo del Mondo), una massa di miserabili di ogni genere e un ridotto numero di benestanti. Di volta in volta si incontrano Tomás Cremalheira, preside della scuola e futuro deputato in Parlamento; la fragile moglie Teresa; i due figli, Luísa e Tomazinho, educati "all'esattezza matematica" ma scoperti a sbirciare in un circo; l'arricchito José Grandela; Cecília, figlia di un saltimbanco e alunna-modello del professor Cremalheira.

Biografia

regista

João Botelho

João Botelho (Lamego, Portogallo, 1949) si iscrive nel 1974 alla Scuola di cinema del Conservatorio Nazionale di Lisbona e nel 1976 fonda la rivista cinematografica «M». Lavora poi come grafico per vari editori e collabora in veste di critico cinematografico per diversi giornali e riviste. Nel 1981 il suo primo film, Conversa acabada, viene presentato a Cannes e lo impone come uno dei protagonisti del cinema portoghese. Conosce la consacrazione internazionale con i successivi Tempos difíceis (1988), Aqui na terra (1993), Tráfico (1998), Que és tu? (2001). O Fatalista (2005) è stato presentato in concorso all'ultima Mostra di Venezia.

FILMOGRAFIA

O alto do cobre (1976), Alexandre e Rosa (cm, 1978), Conversa acabada (1980), Um adeus português (1985), Tempos difíceis (1988), No dia dos meus anos - O ar (1992), Aqui na terra (1993), Três palmeiras (1994), Tráfico (1998), Se a memória existe (cm, 1999), Quem és tu? (2001), As mãos e as pedras (2002), Viagem ao coração do Douro, a terra onde nasci (doc., 2002), A mulher que screditava ser presidente dos Estados Unidos da America (2002), O Fatalista (2005), A luz na Ria Formosa (doc., 2005).

Cast

& Credits

Regia e sceneggiatura: João Botelho.
Soggetto: dal romanzo Hard Times for This Times di Charles Dickens.
Fotografia: Elso Roque.
Costumi: Virginia Leitão, Jasmin, Paula Ferreira, Nadia Baggioli, José Faria.
Scenografia: Luís Monteiro.
Suono: Joaquim Pinto.
Musica: António Pinho Vargas.
Montaggio: João Botelho, Leonor Guterres, Manuel Mozos.
Interpreti e personaggi: Henrique Viana (José Grandela), Julia Britton (Luísa), Eunice Muñoz (signora Vilaverde), Ruy Furtado (Tomás Cremalheira), Isabel de Castro (Teresa Cremalheira), Joaquim Mendes (Sebastião).
Produttori: João Botelho, Andy Engel.
Produzione: Artificial Eye Film Productions.
Menu
X
X