Nazione: Italia
Anno: 2000
Durata: 55'


In occasione del trentesimo anniversario della bomba di piazza Fontana a Milano nella filiale della Banca nazionale dell'Agricoltura, il «Comitato per la memoria e la verit`», che riunisce le associazioni dei familiari delle vittime delle stragi in Italia, ha accolto un'idea di Dario Fo e di Franca Rame dando vita ad una sorta di processione laica che ha attraversato il paese a bordo di un treno speciale, colorando e commuovendo le strade e le piazze di Brescia, Milano, Bologna, Firenze, Roma. «La storia di un treno e di un abbandono da parte di uno Stato nei riguardi dei suoi cittadini. Uno Stato che occulta metodicamente la verit` sulle stragi e gli eccidi e non vuole trovare i mandanti. Un abbandono colpevole di 400 vittime dimenticate dalla giustizia e private del loro diritto a riposare in pace» (Isabella Cagnardi Ciarchi).

Biografia

regista

Isabella Cagnardi Ciarchi

Isabella Cagnardi Ciarchi è nata a Varallo Sesia (Vercelli) nel 1943. Sul finire degli anni '60 ha svolto attività teatrale e musicale con Dario Fo, Roberto De Simone e Giorgio Gaber. Aiuto regista per filmati pubblicitari, serie televisive e cinema d'autore (Daniele Segre, Silvio Soldini, Davide Ferrario), ha realizzato documentari industriali, servizi televisivi per diverse emittenti e curato video di spettacoli teatrali. Attualmente è responsabile della sezione audiovisivi dell'istituto Ernesto De Martino di Sesto Fiorentino.

FILMOGRAFIA

Voglia di «Cuore» (doc., 1992), Le mamme del Leoncavallo (doc., 1993), Chi è Stato? (2000).

Cast

& Credits

Regia e soggetto: Isabella Cagnardi Ciarchi.
Fotografia: Silvia Salamon.
Montaggio: Claudio Cormio.
Suono: Antonio Riscossa.
Musica: Stephen James, Paolo Ciarchi, Federico Sanesi.
Produzione: Isabella Cagnardi Ciarchi, via San Marco 18, 20121 Milano, Italia, tel. e fax +39-02-6571389; Silvia Salamon, 32 rue des Francs Bourgeois, 75003 Parigi, Francia, tel. +33-1-42720334, fax +33-1-42724138, e-mail salamon@club-internet.fr.
Menu