18° TORINO FILM FESTIVAL
Orizzonte Europa - 15 x 15 (2000)

LA DAME D'ONZE HEURES

LA DAME D'ONZE HEURES

Nazione: Francia
Anno: 1947
Durata: 97'


Stanislas Oscar Seminario, conosciuto come SOS, un giovane esploratore di ritorno dall'Africa, va a casa dell'amico Pescara. La famiglia è preoccupata: Gerard, il padre, riceve una montagna di lettere anonime. Quando l'uomo muore, avvelenato, SOS si improvvisa detective e decide di condurre un'indagine.

Biografia

regista

Jean Devaivre

Jean Devaivre, nato nel 1912, è stato scenografo e quindi assistente di Pierre Colombier, Maurice Tourneur, Pierre Billon e Leo Joanon prima della Seconda guerra mondiale. Ha anche partecipato al montaggio di Boudu salvato dalle acque di Jean Renoir e a quello di Cessez le feu di Jacques de Baroncelli.

FILMOGRAFIA

Le Roi des resquilleurs (1945), La Dame d'onze heures (La signora delle undici, 1947), La Ferme des sept péchès (1949), Vendetta en Camargue (1949), L'Inconnue de Montréal (1950), Ma femme, ma vache et moi (1951), Un caprice de Caroline chèrie (1952), Alerte au Sud (1953), Le Fils de Caroline chèrie (1954), L'Inspecteur aime la bagarre (1956).

Cast

& Credits

Regia: Jean Devaivre.
Soggetto: dal romanzo di Pierre Apestéguy.
Sceneggiatura: Jean-Paul Le Chanois.
Fotografia: René Gaveau.
Musica: Joseph Kosma.
Interpreti: Paul Meurisse, Micheline Francey, Jean Tissier, Pierre Louis, Junie Astor, Pierre Renoir, Gilbert Gil, Jean Debucourt, Jean Brochard, Pierre Palau.
Produzione: Neptune.
In Francia, il progetto 15x15 è stato sviluppato dal Festival International du Film d'Amiens 2, place Léon Gontier, 80000 Amiens, tel. +33-3-22713570, e-mail amiensfilmfestival@burotec.fr
Il film è stato scelto da Bertrand Tavernier.

© 2021 Torino Film Festival

 

Menu