Nazione: Francia
Anno: 1999
Durata: 120'


Marguerite ha diciassette anni, è un'adolescente sognatrice che detesta l'ambiente borghese in cui vive. Soltanto un vicino di casa e la sua compagna Sandra sembrano capirla. Claire è una donna sposata, vive in provincia e non lavora. Cerca di distrarsi scrivendo canzoni ma quello che davvero le manca è un bambino. Decide di andare a Parigi per una visita medica e nella capitale fa alcuni incontri importanti. Jacques è disperato, è stato lasciato dalla moglie e la figlia non lo vuole vedere. Un giorno conosce Eva, una giovane attraente che gli offre del denaro per ritrovare un'amica scomparsa. «Ho pensato sin dall'inizio di comporre un trittico, tre storie intrecciate che si confrontassero tra loro, volevo metterne in evidenza le assonanze. Sono tre storie che ho pensato e scritto insieme, senza nessuna certezza di poterle realizzare, senza conoscerne le corrispondenze» (Laurence Ferreira Barbosa).

Biografia

regista

Laurence Ferreira Barbosa

Laurence Ferreira Barbosa è nato a Versailles nel 1958. Ha realizzato il suo primo cortometraggio, Paris ficelle (1982), a soli ventiquattro anni e ha vinto il Premio speciale della giuria al festival di Belfort. L'anno successivo, con Adèle Frelon est-elle là? vince anche a Clermont-Ferrand. Il suo esordio nel lungometraggio, Le persone normali non hanno niente di eccezionale (1993), ottiene numerosi riconoscimenti in Francia. Con Paix et amour (1994) partecipa alla fortunata serie televisiva Tous les garçons et les filles de mon âge.

FILMOGRAFIA

Paris ficelle (cm, 1982), Adèle Frelon est-elle là? (cm, 1983), Sur les talus (cm, 1987), Les gens normaux n'ont rien d'exceptionnel (Le persone normali non hanno niente di eccezionale, 1993), Paix et amour (tv, 1994), J'ai horreur de l'amour (1997), La vie moderne (1999).

Cast

& Credits

Regia, soggetto e sceneggiatura: Laurence Ferreira Barbosa.
Fotografia: Christophe Beaucarne.
Scenografia: Yves Fournier.
Costumi: Nathalie Raoul.
Montaggio: Yann Dedet.
Suono: Hans Küenzi, Henri Maikoff.
Musica: Faton Cahen.
Interpreti e personaggi: Isabelle Huppert (Claire), Frédéric Pierrot (Jacques), Lolita Chammah (Marguerite), Juliette Andrea (Eva), Jean-Pierre Gos (il padre di Marguerite), Robert Kramer (Andy Hellman).
Produzione e vendita all'estero: Paulo Branco per Gemini Films, 34 Blvd. Sebastopol, Paris, France, tel. +33-1-44541717, fax +33-1-45549666, e-mail gemini@easynet.fr.
Menu