18° TORINO FILM FESTIVAL
Concorso DOC 2000

PERDERE IL FILO

LOSING THE THREAD

Nazione: Italia
Anno: 2000
Durata: 55'' 24'


Ritratto di Lorenzo, artista fiorentino che da più di vent'anni ripete la creazione della medesima opera: un «filo» blu-giallo-rosso di colore acrilico, duttile e puntuto. Personaggio emarginato rispetto al mondo ufficiale dell'arte, Lorenzo, come un Don Chisciotte moderno, persegue la sua idea con caparbiet` e convinzione, ripetendo per strada, di fronte ad un pubblico di passanti, curiosi o indifferenti, gesti, discorsi e azioni. E con il «filo» Lorenzo condivide una vita, la famiglia, gli spazi della propria abitazione. «Chi ha perso il filo? Chi è responsabile del proprio smarrimento? È stato perso all'incrocio tra l'infantilismo di tutti gli uomini dai trenta in su e l'inquinamento di Disney a Firenze? L'ha forse perso il fidanzato della produttrice o il protagonista stesso del film, con il godimento, quasi sessuale, della propria oggettificazione? O, ancora, l'ha perso il regista con la sua incapacit` nel citare per bene la fine di C'eravamo tanto amati?» (Jonathan Nossiter).

Biografia

regista

Jonathan Nossiter

Jonathan Nossiter, americano, nato nel 1961, vive attualmente a New York, dopo aver soggiornato in Francia, Inghilterra, Italia, Grecia e India. Ha studiato pittura all'Accademia di Belle Arti di Parigi e all'Art Institute di San Francisco. Con i suoi film ha partecipato a numerose rassegne internazionali come i festival di Berlino, Toronto, Deauville, Locarno, il Sundance Film Festival. Il suo cortometraggio dedicato ad Arthur Penn è stato realizzato per la serie «Directors on Directors» di Telepiù. È stato assistente alla regia di Adrian Lyne in Attrazione fatale.

FILMOGRAFIA

Resident Alien (1992), Sunday (1997), Searching for Arthur (cm, 1997), Signs and Wonders (1999), Perdere il filo (2000).

Cast

& Credits

Regia e montaggio: Jonathan Nossiter.
Fotografia: Jonathan Nossiter, Duilio Ringressi.
Suono: Andrea Gurrieri, Dave Ellinwood.
Produzione, distribuzione e vendita all'estero: Silvia Lucchesi per Silvy Produzioni S.r.l., via del Castello 5, 50023 Impruneta (FI), Italia, tel. +39-055-208138, fax +39-055-208067, e-mail silvia.lucchesi@dada.it.
Coproduzione: Cooperativa del Festival dei Popoli, Firenze.
Menu