18° TORINO FILM FESTIVAL
Concorso Lungometraggi 2000

ROOM TO RENT

ROOM TO RENT
di Khaled El Hagar
Nazione: UK
Anno: 2000
Durata: 90'


Ali è un giovane sceneggiatore egiziano che vive a Londra, dove ha studiato. Ha pochi soldi, il suo permesso di soggiorno sta per scadere ed è appena stato sfrattato dal padrone di casa. Riesce a trovare una sistemazione da alcuni amici: Mark, un fotografo, Linda, una giovane e attraente modella e la signorina Stevenson, che considera Ali la reincarnazione di un suo fidanzato egiziano morto molti anni prima. Ali, intanto, cerca una donna disposta a sposarlo per poter restare in Inghilterra. «Quando mi sono trasferito in Inghilterra dall'Egitto otto anni fa, ho scoperto che i miei preconcetti erano tutti sbagliati. Il mio viaggio alla scoperta dell'Inghilterra è stato quello di un bambino smarrito. Ho imparato molto affittando stanze diverse in molte case di Londra. Confondendomi tra gli inglesi nei loro ambienti e adattandomi al loro stile di vita, mi sono liberato di tutti gli stereotipi nei quali avevo creduto per molti anni» (Khaled El Hagar).

Biografia

regista

Khaled El Hagar

Khaled El Hagar è nato in Egitto e ha studiato giurisprudenza all'Università di Il Cairo. Lavora nel cinema dal 1985 ed è stato assistente di Youssef Chahine. Nel 1989 ha realizzato il suo primo cortometraggio, You Are My Life, vincitore del festival di Oberhausen. Ha poi frequentato la National Film and Television School di Londra dove ha diretto il suo secondo cortometraggio, Doody's Dream, prodotto da Ildiko Kemeny. Il suo debutto nel lungometraggio è avvenuto con Little Dreams, presentato in 37 festival e premiato a Birmingham, Amiens e al Fespaco in Burkina Faso. El Hagar è anche autore di racconti, lavori teatrali e di numerosi documentari.

FILMOGRAFIA

You Are My Life (cm, 1989), Doody's Dream (cm, 1990), Little Dreams (1990), A Gulf Between Us (mm, 1995), Room to Rent (2000).

Cast

& Credits

Regia, soggetto e sceneggiatura: Khaled El Hagar.
Fotografia: Romain Winding.
Scenografia: Hannah Moseley.
Montaggio: John Richards.
Suono: Stuart Wilson.
Musica: Safy Boutella.
Interpreti e personaggi: Said Taghmaoui (Ali), Juliette Lewis (Linda), Anna Massey (Ms. Stevenson), Clémentine Célarié (Vivienne).
Produzione: Ildiko Kemeny per Renegade Films, 92-93 Great Russell Street, 1st floor, London WC 1B 3PS, UK, tel. +44-207-6913060, fax +44-207-6913070.
Vendita all'estero: Studio Canal, 17 rue Dumont D'Urville, 75116 Paris, France, tel. +33-1-44439849, fax +33-1-47206580, e-mail mvalle@studiocanal.com.

TFF

premi

PREMIO DEL PUBBLICO "ACHILLE VALDATA" 2000

Miglior lungometraggio

Menu