Nazione: USA
Anno: 1940
Durata: 128'


D.H. (...) Ford è un cineasta in cui non c'è la minima traccia di puritanismo, di fariseismo. Le persone buone sono capaci delle peggiori porcherie e i mascalzoni di fare il meglio.
J.-M.S.: Ford è il cineasta che ha più il senso della demarcazione sociale. È persino più chiara che in Brecht. Guarda Seas Beneath, vi trovi una panoplia sociale straordinaria. Quando vedi gli ultimi Ford capisci cosa succedeva in Algeria e nella colonizzzione in generale meglio che nei film che pretendono di affrontare la questione. Uno non potrebbe fare un film come Cheyenne Autumn se fosse razzista.
D.H. L'irrazionale che spunta con gli Indiani è l'inassimilabile (...)
J.-M.S.: In Ford c'è un'acutezza a livello del sociale in ciascun personaggio che è assolutamente insensata. Dopo aver visto Kentucky Pride e Lightin', altrettanto magnifico, ho capito finalmente la questione che mi ponevo da molto tempo. Ci sono una storia, una finzione, una narrazione che si rivelano man mano che il film avanza, ma questo non impedisce a Ford di cominciare in modo estremamente documentario, povero a livello del racconto, come se non ci si aspettasse di avere una narrazione - e qui ritroviamo Dr. Bull. (...)
D.H. Tutto il problema che ci siamo posti facendo Mosè e Aronne, cioè che bisogna che le immagini non blocchino l'immaginazione, questo problema è gi` lì, in Ford, fin dall'inizio, ed è lì come egli respira. Tutto quello che Ford mostra e racconta non satura mai l'immaginazione e la realt`, ed è straordinario.
(«Cahiers du Cinéma», numero speciale su John Ford)

Biografia

regista

John Ford

Cast

& Credits

Regia: John Ford.
Soggetto: dal romanzo di John Steinbeck.
Sceneggiatura: Nunnally Johnson.
Fotografia: Gregg Toland.
Montaggio: Robert Simpson.
Musica: Alfred Newman.
Scenografia: Richard Day, Mark Lee Kirk, Thomas Little.
Interpreti e personaggi: Henry Fonda (Tom Joad), John Carradine (Casey), Jane Darwell (mamma Joad), Charley Grapewin (nonno Joad), Doris Bowdon, John Qualen (Muley).
Produzione: 20th Century Fox.
Menu