Nazione: USA
Anno: 1956
Durata: 119'


Ethan Edwards, dopo aver fatto ritorno al ranch del fratello Aaron nel Texas, è accolto festosamente dalla famiglia. Un giorno arriva al ranch una squadra di coloni, guidati dal reverendo Clayton, che danno la caccia agli indiani razziatori di bestiame. Lasciato a casa il fratello, Ethan parte con gli altri: è con loro anche Martin Pawley, un mezzo sangue allevato in casa Edwards. Ethan e Martin si rendono conto ben presto che i Comanches hanno rubato il bestiame per allontanare i coloni dalle loro case; tornati al ranch trovano che la famiglia è stata sterminata dai pellirosse, guidati dal loro capo Scar, mentre le figlie Debbie e Lucy sono state rapite. Ethan, Martin e Brad Jorgensen, fidanzato di Lucy, vanno in cerca degli indiani. Alcuni giorni più tardi Ethan trova il corpo esanime di Lucy: alla notizia della sua morte, Brad attacca da solo il villaggio dei Comanches e viene ucciso. Ethan e Martin continuano a cercare Debbie finché le nevicate invernali non li costringono a tornare al ranch dei Jorgensen. Appena la stagione lo permette, Ethan e Martin riprendono le loro ricerche: ma passeranno cinque anni prima che Ethan possa incontrare il crudele e sanguinario Scar. < br>

Biografia

regista

John Ford

Cast

& Credits

Regia: John Ford.
Soggetto e sceneggiatura: Frank S. Nugent, da un romanzo di Alan Le May.
Fotografia: Winton C. Hoch.
Musica: Max Steiner.
Scenografia: James Basevi, Frank Hotaling.
Montaggio: Jack Murray.
Suono: Hugh McDowell, Jr., Howard Wilson.
Interpreti e personaggi: John Wayne (Ethan Edwards), Jeffrey Hunter (Martin Pawley), Vera Miles (Laurie Jorgensen), Ward Bond (Samuel Johnson Clayton), Natalie Wood (Debbie Edwards), John Qualen (Lars Jorgensen).
Produzione: C.V. Whitney Pictures/Warner Bros.
Menu