Nazione:
Anno: 2004
Durata: 94'


Suzu vive con Furuta, il suo fidanzato, ma un giorno se ne va di casa senza dire una parola. Si trasferisce a vivere dall' amico Abe, ma lui se n'è andato all'estero e nel suo appartamento vive Yoko. Suzu e Yoko, che si conoscono sin dall'infanzia e hanno entrambe sempre amato Furuta, si trovano così a condividere lo stesso appartamento.

«La maggior parte delle donne giapponesi di vent'anni prova un forte sentimento di ansia davanti alle incognite del futuro. È esattamente questo lo stato d'animo che ho cercato di rendere attraverso i personaggi del mio film. Io ora sono una persona felice, anche se ovviamente, a vent'anni, ho sofferto della stessa depressione di cui soffrono Yoko e Suzu» (Namo Iguchi).

Biografia

regista

Nami Iguchi

Iguchi Nami (Tokyo, 1967) ha studiato cinema alla Image Forum Film School. Terminati gli studi ha lavorato come tecnico audio per molte produzioni indipendenti e per alcuni film di Kurosawa Kiyoshi e Yaguchi Shinobu. Nel 2001 ha diretto il suo primo cortometraggio, Inu-neko, che in Giappone ha vinto numerosi premi. The Cat Leaves Home è il suo primo lungometraggio.

FILMOGRAFIA

Inu-neko (cm, 2001), The Cat Leaves Home (2004).

Cast

& Credits

Regia, Sceneggiatura, montaggio/Director, Screenplay, Film Editor Iguchi Nami
Fotografia/Director of Photography Suzuki Akihiko
Musica/Music Suzuki Soichiro
Suono/Sound Mayumi Shingo
Interpreti e personaggi/Cast and Characters Enomoto Kanako (Yoko), Fujita Yoko (Suzu), Nishijima Hidetoshi (Furuta), Oshinari Shugo (Mitaka), Koike Eiko (Abe-chan)
Produttore/Producer Enomoto Norio, Nishigaya Toshihazu
Produzione/Production Tokyo Theatres, Bitters End Inc.

TFF

premi

CONCORSO LUNGOMETRAGGI 2004

Premio Speciale della Giuria

PREMIO FIPRESCI 2004

Miglior lungometraggio in concorso

PREMIO HOLDEN PER LA SCENEGGIATURA 2004

Menzione speciale

Menu