Nazione: Francia
Anno: 2004
Durata: 19'


Una giovane donna ritorna nella casa della sua infanzia dopo la morte dei genitori. Tutto è rimasto come allora. La ragazza è colpita dall’intensità dei ricordi e dalla sensazione di un’invisibile presenza che, nonostante la morte, non ha abbandonato la casa. Grazie all’appartamento e alla sua atmosfera, il passato ritorna vivo e lei ritrova, come una volta, gli occhi della bambina che era.
 
«Posso finalmente guardare con calma queste immagini. I muri sono diventati strisce piatte di colore, spazi ritmati da tracce grigie che sono divenuti a loro volta pitture delimitate da una cornice […]. La fotografia ha captato una dimensione che a occhio nudo non si distingue. Bisognerebbe avere la pazienza di un entomologo per catalogare le variazioni più evidenti della forma, inventando un nome per ogni specie, per ogni tremolio del respiro. E i chiodi sono come gli spilli che fissano i coleotteri nella loro vetrina». (S. Pieyre de Mandiargues)

Biografia

regista

Sibylle Pieyre de Mandiargues

Sibylle Pieyre de Mandiargues (Parigi, 1967) dal 1995 al 2000 ha lavorato come curatrice di esposizioni alla Galleria d'Arte Moderna di Ferrara. Nel 1999 ha scritto la sceneggiatura e ha co-diretto il documentario su André de Mandiargues per la serie francese Un Siècle d'écrivains. Nel 2002 ha curato la mostra della fotografa messicana Gabriela Iturbide al Museo Andersen di Roma in occasione del primo Festival Internazionale di Fotografia. Nel 2004 ha realizzato il cortometraggio Demeure e pubblicato L'appartement, in collaborazione con il fotografo italiano Francesco Patriarca.

FILMOGRAFIA

André Pieyre de Mandiarguez: l'amateur d'imprudence, 1909-1991 (co-regia Eveline Clavaud, mm, doc., 1999), Demeure (cm, 2004).

Cast

& Credits

regia, soggetto, sceneggiatura/director, story, screenplay Sibylle Pieyre de Mandiargues
fotografia/director of photography Jean Jacques Bouhon, Christine Mignard, Nicolas Martin
scenografia/set design Françoise Arnaud, Sheila Concari, Marine Genin
montaggio/film editor Claude Théret
musica/music Lily Margot, Doc Mateo, Pascal Perino
suono/sound Philippe Lecoq
interpreti/cast Henri Herré, Sibylle Pieyre de Mandiargues
voce/voice Sheila Concari, Céline Boudier, André Pieyre de Mandiargues
produttore/producer Claude Gilaizeau
produzione/production Les Productions de La Lanterne
coproduzione/coproduction Centre National de la Cinématographie
Menu
X
X