Nazione: Francia
Anno: 2005
Durata: 100'


Il piccolo Charly è deluso dal suo regalo di Natale: invece della bicicletta suo padre gli ha comprato il prototipo di un areoplano. Quando l'uomo muore in un incidente, il modellino prende vita e comincia a sviluppare poteri magici. Tra l'aeroplano e il ragazzino nasce un legame straordinario e Charly, deciso a tenerlo per sé a ogni costo, vivr` una incredibile avventura che lo porter` a rivedere il padre per un'ultima volta.

«Penso che i film per bambini siano validi anche per gli adulti e realizzarne uno è una vera sfida. Richiede molto lavoro ottenere l'illusione della semplicit` e mi sono costantemente impegnato a mantenere le cose lineari e chiare. Temevo che l'argomento trattato potesse rendere il film troppo cupo, e volevo trovare un equilibrio tra la leggerezza e la profondit`. In realt`, i bambini hanno meno tabù di noi nei confronti della morte. Non si soffermano sul dramma: per loro il film è un'avventura, mentre per gli adulti è più un melodramma». (C. Kahn)



Biografia

regista

Cédric Kahn

Cédric Kahn (Parigi, 1966), regista e sceneggiatore, esordisce con il cortometraggio Nadir (1989) e nel 1993 dirige il lungometraggio Bar des rails, selezionato a Venezia. Realizza poi Bonheur (1994), episodio della serie di ARTE Tous les garçons et les filles de leur âge (intitolato Trop de bonheur nella versione cinematografica) e nel 1998 porta sullo schermo il romanzo di Alberto Moravia La noia. Seguono poi Roberto Succo (2001), ispirato a un caso di cronaca nera italiana degli anni '80, e Luci nella notte (2004), tratto da un romanzo di Georges Simenon.

FILMOGRAFIA

Nadir (cm, 1989), Les Dernières heures du millénaire (cm, 1990), Bar des rails (1991), Bonheur (TV, 1994) Trop de bonheur (1994), Culpabilité zero (TV, 1996), L'Ennui (La noia, 1998), Roberto Succo (id., 2001), Feux Rouges (Luci nella notte, 2004), L'Avion (2005).

Cast

& Credits

regia/director
Cédric Kahn
soggetto/story
Charly di/by Magda-Lapière
sceneggiatura/screenplay
Cédric Kahn, Ismaël Ferroukhi, Gilles Marchand, Raphaëlle Valbrune, Denis Lapière
fotografia/director of photography
Michel Amathieu
scenografia/set design
Arnaud De Moléron
costumi/costume design
Pascaline Chavanne
montaggio/film editor
Noëlle Boisson
musica/music
Gabriel Yared
suono/sound
Pierre Gamet
interpreti e personaggi/cast and characters Isabelle Carré (Catherine), Vincent Lindon (Pierre), Roméo Botzaris (Charly), Nicolas Briançon (Xavier), Alicia Djémaï (Mercedes)
produttore/producer
Olivier Delbosc, Marc Missonnier
produzione/production Fidélité
coproduttore/coproducer
Dirk Beinhold
coproduzione/coproduction
Akkord Film Produktion, France 3 Cinéma, Pathé Distribution
distribuzione, vendita internazionale/distribution, world sales agent
Pathé Distribution
Menu
X
X