23° TORINO FILM FESTIVAL
Fuori Concorso Detours

My Dad is 100 Years Old

My Dad is 100 Years Old

Nazione: Canada
Anno: 2005
Durata: 16'


«Ho scritto la sceneggiatura e illustrato alcune delle mie "fantasie". Guy mi ha guidata mentre scrivevo e ha avuto idee meravigliose, compresa la più folle: avrei dovuto interpretare tutti i personaggi. Avrei dovuto pensare che fosse troppo impegnativo, ma Guy mi ha spiegato che sarebbe stato il modo più semplice per mostrare che quello era il modo in cui percepivo e ricordavo Selznick, Fellini, Hitchcock e Chaplin, mia mamma e Anna Magnani. […] Passo dopo passo, il mio immaginario ha preso forma: dalla sceneggiatura, alla ripresa, al montaggio, fino a questa lettera d'amore di 15 minuti per mio padre». (I. Rossellini)

«Quando racconta la sua vita, Isabella appare a volte come una bambina impaurita, altre volte mostra una serenit` regala o si esprime con un linguaggio al limite dell'osceno, ma con risate inaspettate e un certo gusto per il macabro. È sempre schietta e pratica, vulnerabile e acuta. Ho sentito che il mio unico compito come regista era quello di porre questa complicata ricetta che è Isabella sullo schermo». (G. Maddin)

Biografia

regista

Guy Maddin

Guy Maddin (Winnpeg, Canada, 1956) lavora da diversi anni come regista, sceneggiatore e videoartista, portando sullo schermo e nelle sue installazioni la passione/ossessione per il cinema del passato, del quale ambisce a ricostruire, in modo giocoso e provocatorio, le atmosfere e i cliché. Autore di una quarantina di cortometraggi, premiati nei festival di tutto il mondo (tra cui My Dad Is 100 Years Old, presentato a Torino nel 2005), ha diretto lungometraggi molto apprezzati quali Dracula: Pages from a Virgin’s Diary (2002), La canzone più triste del mondo (2003), Keyhole (2011) e il documentario My Winnipeg (2007).

FILMOGRAFIA

Careful (cm, 1992), The Pomps of Satan (cm, 1993), Sea Beggars (cm, 1994), Imperial Orgies (cm, 1996), Twilight of the Ice Nymphs (cm, 1997), The Hoyden (cm, 1998), The Heart of the World (cm, 2000), Dracula: Pages from a Virgin’s Diary (2002), Fancy, Fancy Being Rich (tv, 2002), Cowards Bend the Knee (2003), The Saddest Music in the World (La canzone più triste del mondo, 2003), A Trip to the Orphanage (cm, 2004), Sombra Dolorosa (cm, 2004), My Dad Is 100 Years Old (cm, 2005), My Winnipeg (doc., 2007), Keyhole (2011).

Cast

& Credits

regia/director Guy Maddin
sceneggiatura/screenplay Isabella Rossellini
fotografia/director of photography Len Peterson
scenografia/set design Rejean Labrie
montaggio/film editor John Gurdebeke
musica/music Cristopher Dedrick
suono/sound Russ Dyck, David Rose, David McCullum, Jane Tattersall, Ronayne Higginson, Lou Soloakofski
interpreti/cast Isabella Rossellini, Isaac Paz sr
produttore/producer Jody Shapiro
produzione/production Spanky Productions, The Documentary Channel
vendita internazionale/world sales agent Celluloid Dreams
Menu
X
X