24° TORINO FILM FESTIVAL
Americana

Masters of Horror 2: Pro-Life

Masters of Horror 2: Pro-Life

Nazione: USA
Anno: 2006
Durata: 60'


Dwayne Phillips è convinto di obbedire alla volontà di Dio mentre segue le tracce di sua figlia fino a una clinica specializzata in aborti e lì uccide con furia selvaggia chiunque gli capiti a tiro. Ma quando la ragazza partorisce tra sangue e dolore un orribile mostro, Dwayne sente di nuovo una voce. È ancora Dio che parla, oppure è il padre del mostruoso neonato a rivolgersi a lui?

«Il film comincia esattamente come si pensa debba cominciare, per imboccare una svolta piu’ radicale. Sfido chiunque a dirmi quale sia la mia posizione sull’aborto, o nei confronti dei diritti delle donne. Abbiamo cercato di dare spazio a tutte le opinioni e non c’è alcuna presa in giro nei confronti di chi è credente: sbeffeggiare chi la pensa in modo diverso da te è il modo migliore per andare incontro a un insuccesso. In quel senso, Carpenter ci ha dato un grosso aiuto. Penso che ci sia molto di lui nel film. È un uomo cinico e duro, ma sono rimasto sorpreso di quanto senta il problema della fede e quanto si interroghi su come rappresentare nel film i credenti». (D. McWeeny, co-sceneggiatore)

Biografia

regista

John Carpenter

John Carpenter (Carthage, New York, 1948) ha esordito nel 1974 con il fantascientifico Dark Star, realizzando in seguito tre film a basso budget, Distretto 13 - le brigate della morte, Halloween - La notte delle streghe (1978) e Fog, che lo hanno imposto tra i registri più rappresentativi del New Horror americano. Nel 1981 ha diretto 1997: fuga da New York e l'anno successivo La cosa, continuando in seguito ad approfondire la sua ricerca sul cinema horror e di fantascienza. Tra il 2005 e il 2006 ha realizzato due episodi per la serie televisiva Masters Of Horror. Nel 1999 il Torino Film Festival ha dedicato una retrospettiva completa ai suoi lavori.

FILMOGRAFIA

Dark Star (id., 1974), Assault on Precint 13 (Distretto 13: le brigate della morte, 1976), Halloween (Halloween: la notte delle streghe, 1978), The Fog (Fog, 1980), Escape from New York (1997: fuga da New York, 1981), The Thing (La cosa, 1982), Christine (Christine, la macchina infernale, 1983), Big Trouble in Little China (Grosso guaio a Chinatown, 1986), Prince of Darkness (Il signore del male, 1987), They Live (Essi vivono, 1988), In the Mouth of Madness (Il seme della follia, 1994), Village of Damned (Villaggio dei dannati, 1995), Escape from L.A. (Fuga da Los Angeles, 1996), Vampires (id., 1998), John Carpenter’s Ghost of Mars (Fantasmi da Marte, 2001), Masters of Horror (ep. Cigarette Burns, TV, 2005; ep. Pro-Life, TV, 2006), John Carpenter's The Ward (2010).

Cast

& Credits

regia/director John Carpenter
sceneggiatura/screenplay Drew McWeeny, Scott Swan
fotografia/director of photography Attila Szalay
scenografia/set design David Fischer
costumi/costume design Lyn Kelly
montaggio/film editor Patrick McMahon
musica/music Ed Shearmur
suono/sound Kris Fenske
interpreti e personaggi/cast and characters Ron Perlman (Dwayne), Grace Bauer (Marie), Arabella Bushnell (Grace), Biski Gugushe (Kiernan), Jeremy Jones (Doug), Caitlin Wachs (Angelique), Mark Feuerstein, Emannuelle Vaugiere
produttore/producer Lisa Richardson, Tom Rowe, Mick Garris
produzione/production IDT Entertainment
co-produzione/co-production Industry Entertainment, Nice Guy Productions
Menu