24° TORINO FILM FESTIVAL
Concorso Internazionale Lungometraggi

Pavilion Sansho-Uo

The Pavilion «Salamandre»

Nazione:
Anno: 2006
Durata: 98'


Nel 1867, durante il periodo Edo, lo Shogun invia la salamandra Kinjiro a Parigi per esibirla all’Esposizione Universale. Più di un secolo dopo l’animale è ancora vivo ed è diventato un tesoro nazionale custodito dalla famiglia Ninomiya, responsabile di una fondazione per la tutela della salamandra. Lo scienziato Tobishima viene però incaricato di effettuare esperimenti sulla salamandra centenaria, perché si sospetta che nel frattempo sia stata sostituita da un esemplare più giovane; ma Azuki, una delle sorelle Ninomiya, ha ricevuto dal padre l’ordine di condurre l’animale in un posto sicuro. Il destino farà incontrare i due durante le celebrazioni per il 150° compleanno di Kinjiro.

Nell’Europa del XIX secolo le salamandre erano molto popolari ma si credeva che fossero del tutto estinte. Così, gli europei potevano solamente vederne i fossili. In Giappone, invece, ce ne sono tuttora, e la più longeva di cui io abbia notizia ha oggi 70 anni. Così, con un po’ di immaginazione, ho pensato che avrebbe potuto essere stata ospitata all’Esposizione universale di Parigi». (Tominaga Masanori)

Biografia

regista

Masanori Tominaga

Tominaga Masanori (Giappone, 1975) esordisce nel 1999 con il cortometraggio Dolmen, premiato l’anno successivo al Festival Internazionale di Oberhausen. Nel 2003 i critici giapponesi lo eleggono Miglior giovane regista dell’anno. The Pavilion «Salamandre» è il suo primo lungometraggio.

FILMOGRAFIA

Dolmen (cm, 1999), Pavilion Sansho- Uo (The Pavilion «Salamandre», 2006)

Cast

& Credits

regia, sceneggiatura/director, screenplay Tominaga Masanori
fotografia/director of photography Tsukinaga Yuta
montaggio/film editor Yuji Oshige
musica/music Kikuchi Naruyoshi
interpreti e personaggi/cast and characters Odagiri Joe (Tobishima Hoichi), Kashii Yu (Ninomiya Azuki), Kiki (Ninomiya Mihari), Takada Junji (Ninomiya Shiro), Asou Yumi (Ninomiya Akino), Kitaki Mayu (Ninomiya Hibiko)
produttore/producer Nishigaya Toshizaku, Bae Soo-Jun
produzione/production Tokyo Theatres Co., Stylejam Inc.
Menu