Nazione: Italia
Anno: 2007
Durata: 9'


Il diciassettenne Antonio sta aspettando una telefonata in piena notte. Squilla il cellulare e il ragazzo esce di casa: ad aspettarlo in macchina c’è il suo migliore amico, di poco più grande. Durante il tragitto, Antonio forse ricorda, forse immagina di commettere un omicidio. I due passeggiano per il porto del vicino paese di Torre a Mare, ma quando Antonio si ferma e volta le spalle all’amico, questi gli spara.

«Nato come progetto sociale a basso costo per coinvolgere ragazzi minorenni nella produzione di un audiovisivo, All’alba è diventato per loro un’occasione per riflettere sulla propria identità individuale e le dinamiche di gruppo. Ispirandosi a una vicenda di cronaca nera barese, i ragazzi hanno contribuito alla ricerca di un modo per uscire dagli standard amatoriali provando a creare effetti di attesa, durata e fissità lontani dai modelli dei film d’azione sulla criminalità organizzata e, soprattutto, dall’impiego folcloristico del dialetto barese. [...] Un modo per raccontare dall’interno, in chiave
esistenziale e universale, un “caso” emblematico di adolescenza negata».

Biografia

regista

Anton Giulio Mancino

(Bari, 1968), critico cinematografico della «Gazzetta del Mezzogiorno», collabora con le riviste «Cineforum» e «Cinecritica» e insegna all’Università di Macerata e di Bari. Ha scritto libri su Scorsese, Demme, Rosi, Wayne, Giannini e Rubini e numerose voci per l’Enciclopedia del Cinema (Treccani) e il Dizionario del Cinema Mondiale - I registi (Einaudi). Dal 1999 al 2003 ha fatto parte della commissione selezionatrice della Settimana Internazionale della Critica della Mostra di Venezia. Nel 2005 ha presentato fuori concorso a Torino il documentario Giancarlo Santi: facevo er cinema e l’anno successivo ha fatto parte, sempre a Torino, della giuria del Concorso Doc.

FILMOGRAFIA

Giancarlo Santi: facevo er cinema (doc., 2005), All’alba (cm, 2007).

Cast

& Credits

regia, sceneggiatura/director, screenplay Anton Giulio Mancino fotografia/director of photography Luca D’Addario
montaggio/film editor
Domenico De Orsi
interpreti e personaggi/cast and characters
Emanuele Costanza (Antonio), Nino Lorusso (l’amico in automobile/friend in the car), Annarita Minzi (la sorella di Antonio/Antonio’s sister), Claudio Romano (il ragazzo ucciso da Antonio/ boy killed by Antonio)
produttore/producer Rosa Ferro
produzione/production Coop. Soc. Il Nuovo Fantarca Onlus, Comune di Bari

Menu
X
X