Nazione: USA
Anno: 2007
Durata: 98'


Una biografia di Harold Louis «Doc» Humes (1926-1992) realizzata dalla figlia. Tra gli anni ’50 e gli anni ’60 Doc è stato tra i fondatori della «Paris Review», ha scritto due romanzi di successo ed è stato una figura fondamentale nel collegare la scena culturale di New York con quella di Londra e Parigi, per poi impazzire nel 1966. Doc è stato un intellettuale newyorkese negli anni ’50, un militante dei diritti civili nei ’60 e un folle genio visionario nei ’70 e la sua vicenda personale racconta tre decenni di storia culturale.

«Non volevo che il film fosse una lettera d’amore: non volevo semplificare le complessità di mio padre o minimizzarne i fallimenti. Poteva essere una persona difficile e distruttiva nei confronti di quelli che amava. Volevo raccontare la verità di una persona complicata senza ricorrere ai ricordi privati. È un film personale, ma che si concentra su di lui e non sul nostro rapporto. Rimango ai margini del fotogramma, così da non venire meno ai fondamenti del documentario: parlare del mondo, dando l’opportunità e la responsabilità di cercare la verità».

Biografia

regista

Immy Humes

(New York), laureata con il massimo dei voti in sociologia presso l’Harvard College, è membro dell’American Film Institute e ha lavorato per molti programmi televisivi. Ha insegnato tecnica del documentario al Center for Worker Education del City College e ha tenuto corsi in numerosi master universitari. Il suo primo cortometraggio documentario, A Little Vicious (1991), ha ottenuto una nomination all’Oscar. Ha prodotto due documentari per la serie televisiva di Michael Moore «TV Nation» (1994) e nel 1997 ha
realizzato il suo secondo documentario, Lizzie Borden: Hash & Rehash. Nel 1999 ha fondato la Doc Tank, una società di produzione di documentari e di creazione di progetti educativi che spazia da opere per il cinema a progetti per la televisione e la video arte. È la cofondatrice di Filmwitches, un gruppo di registi di New York. Sta lavorando a Pot: The Movie, un film sulla marijuana nell’America contemporanea.

FILMOGRAFIA

A Little Vicious (cm, doc., 1991), Lizzie Borden: Hash & Rehash (cm, doc., 1997), «True Originals» (ep. Wade Davis, TV, doc., 2001), Doc (doc., 2007).

Cast

& Credits

regia, produttore/director, producer Immy Humes
montaggio/film editor Mona Davis
interpreti/cast Paul Auster, Allan Chiuse, Timothy Leary, Norman Mailer, Peter Matthiessen, Jonas Mekas, George Plimpton, William Styron
produzione,distribuzione, vendita all’estero/production, distribution, world sales The Doc Tank
Menu
X
X