25° TORINO FILM FESTIVAL
LO STATO DELLE COSE

Joe Strummer: the Future Is Unwritten

Joe Strummer: the Future Is Unwritten

Nazione: Lussemburgo
Anno: 2007
Durata: 123'


Un omaggio a Joe Strummer, storico leader dei Clash scomparso nel 2002, realizzato da Julian Temple che ha attinto a un vasto repertorio di materiali d’archivio, interviste, fotografie, registrazioni audio, disegni animati e filmati girati da lui stesso a partire dal 1976. Ne emerge il ritratto complesso di una delle più grandi rockstar di sempre, un artista vagabondo e inquieto che in tanti sono chiamati a ricordare: da Bono a Martin Scorsese, da Jim Jarmusch a Johnny Depp, da Mick Jones a Joe Ely.

«Joe Strummer era un filosofo, aveva veramente capito l’essenza dei tempi che tutti noi abbiamo attraversato. Quello di cui discuteva e su cui rifletteva era la natura dell’animo umano, l’idea di libertà e molte altre questioni che stanno scomparendo dal nostro modo di vivere. Mi diceva: “Pensare è la ragione per cui mi alzo ogni mattina”. Se quindi in un certo senso questo è un film sulla perdita, è anche una celebrazione delle cose in cui Joe credeva. Amava infrangere le regole: le contraddizioni facevano parte della sua natura e per me era fondamentale che il film lo mostrasse».

Cast

& Credits

regia/director Julian Temple
fotografia/director of photography Ben Cole
montaggio/film editor Niven Howie, Mark Reynolds, Tobias Zaldua
musica/music Ian Neil
suono/sound Ben Meechan
interpreti/cast Bono, Steve Buscemi, Terry Chimes, John Cooper Clarke, John Cusack, Peter Cushing, Johnny Depp, Matt Dillon, Dick Evans, Alasdair Gillis, Ian Gillis, Topper Headon, Jim Jarmusch, Mick Jones, Steve Jones, Anthony Kiedis, Don Letts, Bernie Rhodes, Martin Scorsese, Joe Strummer
produttore/producer Anna Campeau, Alan Moloney, Amanda Temple
produzione/production Nitrate Films, Parallel Film Productions
coproduttore/coproducer Orlagh Collins, Stephan Mallmann, Susan Mullen
distribuzione/distribution Ripley’s Film
Menu
X
X