Nazione: Cina
Anno: 2006
Durata: 5'


La Cina, la sua storia, le pulsioni del presente e la tensione del passato. Ma anche apocalittiche visioni, scenari terminali, polluzioni di un mondo alla deriva… «Strani miti. Suoi, tuoi, loro, vostri, e anche nostri miti. Il manifesto del creatore e il clamore. Nell’impero senza confini e nelle città senza porto, la storia era frantumata in mille macerie. Un segnale di fuoco distante. Incapaci di ridurre la storia a ipotesi, ciascuno è re, è mago. Il dizionario del mito è la legge».

Biografia

regista

Sun Xun

(provincia di Fuxin Liaoning, Cina, 1980) tra il 1997 e il 2001 ha seguito i corsi dell’Accademia di Belle Arti di Hangzhou. Nella stessa città, tra il 2001 e il 2005 ha frequentato il Dipartimento di giornalismo. Artista contemporaneo, regista di cortometraggi in video e di videoinstallazioni, a partire dal 2003 ha partecipato a diversi festival cinematografici e mostre di arte contemporanea tra le città cinesi di Pechino, Shanghai, Changsha, Nanjing e Hangzhou, la città dove attualmente vive e lavora e dove, nel 2006, ha costituito il p Animation Studio.

FILMOGRAFIA

Right in the Twinkling of an Eye (anim., 2003), Utopia in the Day (cm, anim., 2004), The Funeral of Pagoda (anim., 2004), Fable in Graph (anim., 2004), Magician’s Lie (cm, anim., 2005), Chinese Word War (anim., 2005), Shock of Time (cm, anim., 2006), Mythos (cm, anim., 2006), Lie (cm, anim., 2006), Requiem (cm, anim., 2007).

Cast

& Credits

regia, animazione, montaggio/director, animation, film editor Sun Xun
Menu
X
X