Nazione: Germania
Anno: 2006
Durata: 103'


Il diciassettenne Guido soffre fin dalla prima infanzia di neurodermatite. Dopo essere stato portato in ospedale a causa di un forte attacco della sua malattia, comincia a interrogarsi sul proprio ambiente familiare, scoprendo che la relazione tra i suoi genitori – che ha sempre considerato sana e felice – si basa invece sulla menzogna. Incapace di reagire a questa delusione, scappa dal fratello maggiore. Qui conosce Rudi, un ragazzo carismatico e individualista che Guido ammira per la sua indipendenza. Ispirato da Rudi, Guido impara un po’ di sano egoismo e il suo stato di salute migliora immediatamente.

«Mi portavo dentro questa storia da molto tempo, ma volevo aspettare le condizioni giuste per realizzarla. Quando ho avuto l’occasione di recitare una parte nel film Sie Haben Knut di Stefan Krohmer, ho fatto conoscenza con il produttore Peter Rommel e poiché spesso non dovevo partecipare alle riprese ho avuto la possibilità di conoscerlo un po’ meglio. E alla fine ne è nata un’amicizia. Così ecco la ragione per cui Peter ha dato un’occhiata alla mia storia. Che fortunatamente gli è piaciuta». (Ingo Haeb)

Biografia

regista

Ingo Haeb

(Amburgo, Germania, 1970) ha studiato all’Accademia della comunicazione di Colonia e sceneggiatura all’Accademia di cinema e televisione di Berlino. Dopo numerosi cortometraggi, ha scritto il soggetto di Narren (2003) e la sceneggiatura di Am Tag Als Bobby Ewing Strab (2005) di Lars Jessen. Ha recitato nel film di Stefan Krohmers, Sie Haben Knut (2003). Nel 2000 è diventato professore associato di sceneggiatura e di script editing all’Accademia della comunicazione di Colonia e ha ottenuto la cattedra alla Hochschule für Bildende Künste di Amburgo.

FILMOGRAFIA

Ingo Haeb:
«MTV Alarm» (TV, 1998), Derby (cm, 1999).
Ingo Haeb, Jan-Christoph Glaser:
Neandertal (2006).

Jan-Christoph Glaser

(Waldshut-Tiengen, Germania, 1976), dopo aver studiato scienze della comunicazione
e filologia al Politecnico di Berlino, ha lavorato come montatore e regista in molti cortometraggi e al serial «Auftrag Moabit». Nel 2003 ha codiretto con Carsten Ludwig il lungometraggio Detroit.

FILMOGRAFIA

Jan-Christoph Glaser:
«Auftrag Moabit» (TV, 1998), Glasgow (cm, 2000), Detroit (coregia/codirector Carsten Ludwig, 2003).
Ingo Haeb, Jan-Christoph Glaser:
Neandertal (2006).

Cast

& Credits

regia/director Ingo Haeb, Jan-Christoph Glaser
sceneggiatura/screenplay Ingo Haeb
fotografia/director of photography Ralf M. Mendle
scenografia/set design Oliver Koch
costumi/costume design Elena Wegner, Martina Jeddicke
montaggio/film editor Sarah Levine
musica/music Jakob Ilja
suono/sound Matthias Haeb
interpreti e personaggi/cast and characters Jacob Matschenz (Guido), Andreas Schmidt (Rudi), Johanna Gastdorf (la madre/mother), Falk Rockstroh (il padre/father), Tim Egloff (Martin), Luana Bellinghausen (Katrin), Philippe Modeß (Jan), Hanna Jürgens (Maria), Jens Münchow (Goran), Marc Zwinz (Bertram), Fabian Hinrichs (Richard), Ronald Mkwanasi (Spencer), Eva Mannschott (la madre di Jan/Jan’s mother), Gunnar Helm (il padre di Jan/Jan’s father)
produttore/producer Peter Rommel
produzione/production Rommel Film, Gfp Medienfonds
coproduttore/coproducer David Groenewold
coproduzione/coproduction Gfp Medienfonds, ZDF, Arte
distribuzione/distribution Rommel Film
Menu
X
X