25° TORINO FILM FESTIVAL
ITALIANA.DOC

Noi dobbiamo deciderci

We Must Take a Decision

Nazione: Italia
Anno: 2007
Durata: 60'


Cronaca politica, poetica e militante del primo mese da alluvionati vissuto dagli abitanti del circondario di Vibo Valentia, colpito da un nubifragio il 3 luglio 2006.

«Dichiariamo che il governo Prodi e gli organi competenti dello STATO NAZIONALE non hanno soccorso come dovuto le popolazioni colpite dall’ALLUVIONE di Vibo. Dichiariamo che l’APPARATO GIORNALISTICO - TELEVISIVO - SPETTACOLARE si è reso braccio armato-mediatico della rimozione di questa tragedia dalla COSCIENZA CIVILE nazionale. Dichiariamo che la CLASSE POLITICA calabrese si è resa in varia misura complice di quest’INFAMIA. Dichiariamo che oggi, in Italia, i CITTADINI non sono tutti UGUALI e ciò vale non solo per il DOMINIO CHE LE CLASSI DOMINANTI ESERCITANO SU QUELLE SUBALTERNE, ma anche per porzioni del territorio nazionale storicamente condannate al SOTTOSVILUPPO, al DEGRADO, all’ABBANDONO, serbatoi di consensi elettorali e di braccia per il Capitale settentrionale. Dichiariamo che ancora oggi la Calabria non è ITALIA».

Biografia

regista

Felice D'Agostino

Felice D’Agostino (Tropea, Vibo Valentia, 1978) e Arturo Lavorato (Vibo Valentia, 1974) collaborano dal 2000 con Suttvuess come operatori, montatori e registi. Da sette anni svolgono, insieme ad Angelo Maggio, un’attività di ricerca e documentazione audiovisiva sulle feste religiose popolari in Calabria. Attualmente sono impegnati nella creazione di un archivio audiovisivo sulle lotte contadine nella Piana di Gioia Tauro. Vivono, creano e tentano goffamente di sopravvivere tra Roma e la Calabria. Con Il canto dei nuovi emigranti hanno vinto il premio Doc 2005 al Torino Film Festival e il premio Casa Rossa Doc al Bellaria Film Festival.

FILMOGRAFIA

Felice D’Agostino:
La notte del gufo (doc., 2003).
Felice D’Agostino, Arturo Lavorato:
La gente dell’albero (coregia/codirector Angelo Maggio, doc., 2004), Vattienti (coregia/codirector Angelo Maggio, doc., 2004), Il canto dei nuovi emigranti (doc., 2005), ...allora piangeranno mentre noi cammineremo (doc., 2006), Un racconto incominciato (doc., 2006), Noi dobbiamo deciderci (doc., 2007).

Arturo Lavorato

Felice D’Agostino (Tropea, Vibo Valentia, 1978) e Arturo Lavorato (Vibo Valentia, 1974) collaborano dal 2000 con Suttvuess come operatori, montatori e registi. Da sette anni svolgono, insieme ad Angelo Maggio, un’attività di ricerca e documentazione audiovisiva sulle feste religiose popolari in Calabria. Attualmente sono impegnati nella creazione di un archivio audiovisivo sulle lotte contadine nella Piana di Gioia Tauro. Vivono, creano e tentano goffamente di sopravvivere tra Roma e la Calabria. Con Il canto dei nuovi emigranti hanno vinto il premio Doc 2005 al Torino Film Festival e il premio Casa Rossa Doc al Bellaria Film Festival.

FILMOGRAFIA

Arturo Lavorato:
A Zappa pisa...(coregia/codirector Marco Marcotulli, doc., 2002).
Felice D’Agostino, Arturo Lavorato:
La gente dell’albero (coregia/codirector Angelo Maggio, doc., 2004), Vattienti (coregia/codirector Angelo Maggio, doc., 2004), Il canto dei nuovi emigranti (doc., 2005), ...allora piangeranno mentre noi cammineremo (doc., 2006), Un racconto incominciato (doc., 2006), Noi dobbiamo deciderci (doc., 2007).

 

Cast

& Credits

regia, sceneggiatura, fotografia, montaggio/director, screenplay, director of photography, film editor
Felice D’Agostino, Arturo Lavorato
riprese aggiuntive/additional shootings Andrea Aragona, Raffaele Lo Giudice, Francesco Porcelli
fotografie/pictures Raffaele Lo Giudice
suono/sound Riccardo Spagnol
produzione/production Etnovisioni - Suttvuess

Menu
X
X