Nazione:
Anno: 2007
Durata: 105'


Frank Perry è un ergastolano ormai rassegnato a finire i suoi giorni in carcere fino a quando non scopre che l’adorata figlia è gravemente ammalata. Poterla rivedere diventa il suo unico obiettivo. Progetta quindi l’evasione insieme a un gruppo di detenuti i cui contrasti rischiano di pregiudicare il tentativo di fuga attraverso l’intricata rete di sotterranei di Londra. Per riuscire a ricongiungersi alla figlia, Frank dovrà ritrovare il coraggio e la determinazione sopiti dagli anni di carcere.

«Ho sempre amato i film di evasione carceraria, ma non volevo fare Prison Escape alla maniera americana, in cui si tende a trascurare i dettagli. Ho preso invece come modello diversi film francesi come I senza nome e Frank Costello faccia d’angelo di Jean-Pierre Melville, opere veramente meticolose che si concentrano molto sui particolari della fuga. Volevo comunicare la sensazione di un posto in cui il tempo sembra non scorrere mai, come in prigione, attraverso un uso statico della macchina da presa da porre poi in contrasto con il ritmo frenetico della fuga».

Biografia

regista

Rupert Wyatt

Rupert Wyatt (Parigi, Francia, 1972) ha studiato cinema a Parigi. Durante l’università ha iniziato a scrivere per i produttori Claudie Ossard e Jean-Pierre Ramsay; in seguito
ha lavorato cinque anni a New York per le case di produzione Shooting Gallery, Miramax e Radical Media. Dal 2000 al 2005 ha lavorato a Londra e a Liverpool  dirigendo episodi televisivi e portando avanti i propri progetti tra cui la Picture Farm, una casa di produzione con sede a Londra e a New York di cui è cofondatore. Ha scritto e diretto quindici cortometraggi tra cui Get the Picture (2004) che ha vinto il premio del pubblico al Festival di Cambridge. Prison Escape, la più recente produzione della Picture Farm,
costituisce l’esordio di Wyatt nel lungometraggio.

FILMOGRAFIA

Hollyoaks (TV, 1995), Ticks (cm, 1999), Subterrain (mm, 2001), Get the Picture (cm, 2004), The Escapist (Prison Escape, 2008).

Cast

& Credits

regia/director Rupert Wyatt
sceneggiatura/screenplay Rupert Wyatt, Daniel Hardy
fotografia/cinematography Philippe Blaubach
montaggio/film editing Joe Walker
scenografia/production design Jim Furlong
costumi/costume design Maeve Paterson
musica/music Benjamin Wallfisch
suono/sound Theo Green
interpreti e personaggi/cast and characters
Brian Cox (Frank Perry),
Joseph Fiennes
(Lenny Drake),
Liam Cunningham (Brodie),
Seu Jorge (Viv Batista),
Dominic Cooper (Lacey),
Steven Mackintosh (Tony),
Damian Lewis (Rizza)
produttori/producers Adrian Sturges, Alan Moloney
produzione/production Parallel Films, Picture Farm Production
distribuzione/distribution Lucky Red
vendita all’estero/world sales Goalpost Film Ltd.
Menu