27° TORINO FILM FESTIVAL
ONDE

NOTTURNO

NOCTURNE
di Mauro Santini
Nazione: Italia
Anno: 2009
Durata: 7'


La notte sono i fari illuminati di una macchina che rivelano una
strada dove prima c’era soltanto l’oscurità. È il buio che s’insinua
tra i rami degli alberi che si stagliano neri contro il cielo. La notte
spinge al viaggio, nella speranza di giungere a un approdo, quando
il giorno sarà arrivato.


«Da sempre ho cercato in una ripresa tremolante o in code
inutilizzabili, o nella dilatazione temporale di un frammento,
la testimonianza di un tempo vissuto. Con Notturno questa ricerca
prosegue dentro l’immagine, penetrandola, correndo il piacevole
rischio di smarrirsi al suo interno».

Biografia

regista

Mauro Santini

Mauro Santini (Fano, Pesaro e Urbino, 1965) dal 2000 realizza i suoi film senza sceneggiatura, documentando un vissuto quotidiano in forma diaristica. Da questo metodo nasce la serie dei Videodiari, racconto visivo in prima persona legato al tempo e alla memoria; fra questi Da lontano vince nel 2002 la sezione Spazio Italia al Torino Film Festival; il TFF nel 2006 seleziona Flòr da Baixa nel concorso internazionale lungometraggi. Nel 2012 prende parte al progetto Cinema corsaro con il mediometraggio Il fiume, a ritroso (Festival del cinema di Roma) e, con la coregia di Giovanni Maderna, il lungometraggio Carmela, salvata dai filibustieri (Mostra di Venezia, Giornate degli autori). Nel 2013 presenta a Locarno Attesa di un’estate.

FILMOGRAFIA

Dove sono stato (cm, 2000), Di ritorno (cm, 2001), Da lontano (cm, 2002), Fermo del tempo (cm, 2003), Flòr da Baixa (cm, 2005), Un jour à Marseille (mm, 2006), Flòr da Baixa (2006), Cosa che fugge (cm, 2008), Notturno (cm, 2009); Carmela, salvata dai filibustieri (coregia/codirector Giovanni Maderna, 2012), Il fiume, a ritroso (mm, 2012), Attesa di un’estate (cm, 2013), Fine d’agosto (cm, 2015), Qualcosa nei passi e nello sguardo (cm, 2018), Giorno di scuola (2018), Vaghe stelle (2018-2019), Le passeggiate (2018-2019).

Cast

& Credits

regia, soggetto,
montaggio, suono,
produttore/
director, story,
film editing, sound,
producer
Mauro Santini
musica/music
Marco Fagotti
Menu