28° TORINO FILM FESTIVAL
RAPPORTO CONFIDENZIALE

JOHN CARPENTER'S THE WARD

JOHN CARPENTER'S THE WARD
di John Carpenter
Nazione: USA
Anno: 2010
Durata: 88'


il reparto [t.l.]

Dopo essere stata arrestata, Kristen si ritrova sedata e rinchiusa nell’isolato reparto di un ospedale psichiatrico. Non ricorda nulla, ma non si sente al sicuro. E anche le altre pazienti – quattro ragazze giovani come lei – non le sono d’aiuto. L’atmosfera è sempre più tesa e quando cala la notte i corridoi si riempiono di rumori terrificanti. Le pazienti capiscono così di non essere le uniche ospiti del reparto. E quando le altre ragazze cominciano a sparire una a una, Kristen, cercando di fuggire, scoprirà una verità molto più spaventosa di quanto potesse immaginare.

 

«In un certo senso si tratta di un thriller psicologico, che ricorda sia una storia di fantasmi sia un film dell’orrore. Kristen si trova in un istituto psichiatrico senza saperne il motivo, e tutto il film si sviluppa intorno a questo mistero. A tutti è capitato di mettere in discussione la propria salute mentale e tutti hanno provato l’esperienza di perdere il controllo. Le paure sono psicologiche. La paura della morte, di perdere la persona amata, di rimanere sfigurati sono fobie alimentate dalla nostra mente».


Biografia

regista

John Carpenter

John Carpenter (Carthage, New York, 1948) ha esordito nel 1974 con il fantascientifico Dark Star, realizzando in seguito tre film a basso budget, Distretto 13 - le brigate della morte, Halloween - La notte delle streghe (1978) e Fog, che lo hanno imposto tra i registri più rappresentativi del New Horror americano. Nel 1981 ha diretto 1997: fuga da New York e l'anno successivo La cosa, continuando in seguito ad approfondire la sua ricerca sul cinema horror e di fantascienza. Tra il 2005 e il 2006 ha realizzato due episodi per la serie televisiva Masters Of Horror. Nel 1999 il Torino Film Festival ha dedicato una retrospettiva completa ai suoi lavori.

FILMOGRAFIA

Dark Star (id., 1974), Assault on Precint 13 (Distretto 13: le brigate della morte, 1976), Halloween (Halloween: la notte delle streghe, 1978), The Fog (Fog, 1980), Escape from New York (1997: fuga da New York, 1981), The Thing (La cosa, 1982), Christine (Christine, la macchina infernale, 1983), Big Trouble in Little China (Grosso guaio a Chinatown, 1986), Prince of Darkness (Il signore del male, 1987), They Live (Essi vivono, 1988), In the Mouth of Madness (Il seme della follia, 1994), Village of Damned (Villaggio dei dannati, 1995), Escape from L.A. (Fuga da Los Angeles, 1996), Vampires (id., 1998), John Carpenter’s Ghost of Mars (Fantasmi da Marte, 2001), Masters of Horror (ep. Cigarette Burns, TV, 2005; ep. Pro-Life, TV, 2006), John Carpenter's The Ward (2010).

Cast

& Credits

regia/director

John Carpenter

sceneggiatura/screenplay

Michael Rasmussen, Shawn Rasmussen

fotografia/cinematography

Yaron Orbach

montaggio/film editing

Patrick McMahon

scenografia/production design

Paul Peters

costumi/costume design

Lisa Caryl

musica/music

Mark Kilian

suono/sound

Javier Bennassar

interpreti e personaggi/cast and characters

Amber Heard (Kristen), Mamie Gummer (Emily), Danielle Panabaker (Sarah), Jared Harris (il dottor/Dr Stringer), Lyndsy Fonseca (Iris)

produttori/producers

Peter Block, Doug Mankoff, Andrew Spaulding, Mike Marcus

produzione/production

Echo Lake Productions, A Bigger Boat

distribuzione/distribution

Bim

vendita all’estero/world sales

FilmNation Entertainment

Menu