28° TORINO FILM FESTIVAL
TORINO 28

WHITE IRISH DRINKERS

WHITE IRISH DRINKERS
di John Gray
Nazione: USA
Anno: 2010
Durata: 109'


bevitori irlandesi bianchi [t.l.]   Brooklyn, autunno 1975. Brian Leary ha diciotto anni e passa il tempo commettendo piccoli crimini con il fratello maggiore Danny. La vera vocazione di Brian però non è delinquere ma dipingere, passione che coltiva segretamente nello scantinato della casa dei genitori, dove si isola per evadere dalla violenza alcolica del padre e dalla depressione della madre. Quando si diffonde la notizia che i Rolling Stones suoneranno nel locale dove Brian lavora, tutto il circondario entra in fibrillazione e il ragazzo crede di aver finalmente trovato il mezzo per andarsene dal quartiere.   «Sono sempre stato affascinato dal tema della famiglia, del vicinato, della tortuosa ricerca dell’amore e della difficoltà di abbandonarsi ad esso. Nel dare forma alla famiglia Leary ho visto, nel suo mondo privato, un microcosmo di quel momento storico, di quel luogo, segnato dall’alcol, dal desiderio inconfessato di qualcosa che sembra fuori portata, dall’ostacolo rappresentato dalla famiglia quando si insegue il cambiamento e dalla paura manifesta del mondo sconosciuto al di fuori del quartiere».

Biografia

regista

John Gray

John Gray (New York, New York, Usa) è nato e cresciuto a Brooklyn, New York. Ha lavorato in televisione come autore, regista e produttore. È il creatore e il produttore esecutivo della serie Ghost Whisperer, di cui ha anche diretto quattordici episodi. Ha inoltre scritto e diretto numerosi film e sceneggiati per la televisione tra cui Dopo la gloria - Una storia americana (1992), The Hunley (1999), Heaven - Il rifugio (2001), Helter Skelter (2004). White Irish Drinkers è il suo terzo lungometraggio per il cinema dopo Born to Be Wild (1995) e Delitti inquietanti (1996).  

FILMOGRAFIA

filmografia essenziale/essential filmography An American Story (Dopo la gloria - Una storia americana, tv, 1992), Born to Be Wild (1995), The Glimmer Man (Delitti inquietanti, 1996), The Day Lincoln Was Shot (tv, 1998), The Hunley (tv, 1999), Brian’s Song - L’ultima corsa (2001), White Irish Drinkers (2010). 

Cast

& Credits

regia, sceneggiatura /director, screenplay

John Gray

fotografia/cinematography

Seamus Tierney

montaggio/film editing

Neil Mandelberg

scenografia/production design

Tommaso Ortino

costumi/costume design

Nicole Capasso

musica/music

Mark Snow

suono/sound

Tammy Douglas

interpreti e personaggi/cast and characters

Nick Thurston (Brian Leary), Geoff Wigdor (Danny), Karen Allen (Margaret), Stephen Lang (Patrick), Peter Riegert (Whitey), Leslie Murphy (Shauna), Zachary Booth (Todd), Robbie Collier Sublett (Ray), Michael Drayer (Dennis), Henry Zebrowski (Jerry)

produttori/producers

John Gray, Melissa Jo Peltier, Paul Bernard, James Scura

produzione/production

Ovington Avenue Productions

vendita all’estero/world sales

John Gray

Menu