29° TORINO FILM FESTIVAL
FESTA MOBILE: FIGURE NEL PAESAGGIO

MIENTRAS DUERMES

SLEEP TIGHT
di Jaume Balaguero
Nazione: Spagna
Anno: 2011
Durata: 108'


César lavora come portiere in un condominio di Barcellona. Di mezza età e scapolo, vive con la madre malata e tutti i giorni si reca al lavoro passando del tutto inosservato agli occhi degli abitanti dello stabile. Contrariamente a loro, però, l’uomo li osserva con attenzione, assimilandone abitudini e stili di vita, e penetrando così nelle loro vite, di cui arriva a conoscere ogni dettaglio. In particolare, la sua attenzione si concentra su Clara, una nuova inquilina che, con la sua indole positiva, fomenta l’insoddisfazione repressa di César, diventandone la vittima perfetta.

 

«Ho deciso che questa storia sarebbe stata alla base del mio film successivo perché per me rappresentava una sfida: giocare con la suspense nei confronti sia della vittima sia del suo carnefice. Ciò che mi affascinava veramente di questa trama era il fatto che fosse essenzialmente una fiaba (un personaggio crudele e mostruoso in attesa di una vittima pura e innocente) riformulata per un pubblico adulto e molto, molto malvagia. Sono sempre stato terrorizzato di quello che può succedere intorno a me mentre dormo».

Biografia

regista

Jaume Balagueró

Jaume Balagueró (Lleida, Spagna, 1968) ha esordito alla regia con Alicia, che ha ottenuto premio per il miglior cortometraggio al Sitges Film Festival. Il suo primo lungometraggio, Nameless - Entità nascosta (1999), è stato presentato in numerosi festival, tra cui il Brussels International Festival of Fantasy Film e il Fantafestival di Gérardmer, dove ha ricevuto il Meliés d’oro assegnato dalla European Fantastic Film Festivals Federation come miglior film europeo. Nel 2006 ha partecipato fuori concorso a Venezia con Affittasi, un film della serie horror televisiva Film per non dormire, e l’anno successivo è tornato al Lido con [Rec], cui è seguito nel 2009 [Rec] ², vincitore del Ben & Jerry’s Award al Sitges Film Festival.

FILMOGRAFIA

filmografia/filmography

Alicia (cm, 1994), Días sin luz (cm, 1995), Nova ficció (ep. La ciutat de la sort, mm, tv, 1997), Los sin nombre (Nameless - Entità nascosta, 1999), Ot: la película (doc., 2002),

Darkness (id., 2002), Frágiles (Fragile - A Ghost Story, 2005), Películas para no dormir (ep. Para entrar a vivir; Film per non dormire, ep. Affittasi, tv, 2006), [Rec] (id., coregia/codirector Paco Plaza, 2007), [Rec] ² (id., coregia/codirector Paco Plaza, 2009), Miedo (cm, 2010), Mientras duermes (??? 2011).

Cast

& Credits

regia/director

Jaume Balagueró

sceneggiatura/screenplay

Alberto Marini

fotografia/cinematography

Pablo Rosso

montaggio/film editing

Guillermo de la Cal  

scenografia/production design

Javier Alvariño

costumi/costume design

Marian Coromina

musica/music

Lucas Vidal

suono/sound

Oriol Tarragó

interpreti e personaggi/cast and characters

Luis Tosar (César), Marta Etura (Clara), Alberto San Juan (Marcos), Iris Almeida (Úrsula), Petra Martínez (la signorina/Miss Verónica), Carlos Lasarte (il vicino del quarto piano B/Neighbour 4th B), Pep Tosar (il padre di Úrsula/Úrsula’s Father), Margarita Roset (la madre di César/César’s Mother)                                              

produttore/producer

Julio Fernández  

produzione, vendita all’estero/production, world sales

Filmax

distribuzione/distribution

Lucky Red

Menu