29° TORINO FILM FESTIVAL
FESTA MOBILE: FIGURE NEL PAESAGGIO

SETTE OPERE DI MISERICORDIA

SEVEN ACTS OF MERCY
di Gianluca De Serio, Massimiliano De Serio
Nazione:
Anno: 2011
Durata: 103'


Lumini?a, giovane clandestina che vive ai margini di una baraccopoli, ha un piano per uscire dalla sua situazione. Nel portarlo a termine si imbatte in Antonio, anziano malato e misterioso. Lo scontro tra i due, inevitabile e duro, porterà però a delle conseguenze del tutto inattese.

 

«Il film si sviluppa attorno a personaggi complessi, in una totale assenza di divisione tra buoni e cattivi. Antonio e Lumini?a mettono a nudo la crisi di un mondo che esiste e  circonda le nostre vite. Rappresentano due società diverse ma vicine, due momenti storici differenti (l’Italia dell’immigrazione interna degli anni Cinquanta e quella contemporanea, che ha visto sorgere una nuova schiavitù e nuovi poveri), in una storia in cui sono, loro malgrado, uniti. Il titolo del film richiama le sette opere di misericordia corporale che un cristiano, secondo la Chiesa cattolica, deve compiere nella sua vita. L’intero film è scandito dai cartelli che indicano le sette opere e che sottolineano di volta in volta il compenetrarsi e il legame tra le azioni dei protagonisti e il tema della misericordia».

 

Biografia

regista

Massimiliano De Serio

Gianluca e Massimiliano De Serio (Torino, 1978) lavorano insieme dal 1999, realizzando cortometraggi e documentari, tra cui Il giorno del santo, Maria Jesus, Mio fratello Yang, Zakaria, Ensi e Shade, Rew e Shade o L’esame di Xhodi, presentati in molti festival internazionali dove hanno ricevuto numerosi riconoscimenti, tra cui tre Nastri d’argento, il Premio internazionale per il miglior film a Oberhausen ed Edimburgo, oltre alla candidatura a due David di Donatello e all’European Academy Award. Dal 2007 lavorano come artisti alla galleria Guido Costa Projects. Nel 2010, con Bakroman, hanno vinto il premio come miglior documentario al Torino Film Festival. Sette opere di Misericordia è il loro esordio nel lungometraggio di finzione ed è stato presentato in anteprima a Locarno. 

FILMOGRAFIA

filmografia/filmography

Poche cose (cm, 2001), Il giorno del santo (cm, 2002), Maria Jesus (cm, 2003), Mio fratello Yang (cm, 2004), Zakaria (cm, 2005), Neverending Maria Jesus (cm, 2006), Ensi e Shade (cm, 2006), Rew e Shade (cm, 2006), Raige e Shade (cm, 2006), Tanatologia, 14 maggio 1958 (cm, doc., 2007), L’esame di Xhodi (doc., 2007), Bakroman (doc., 2010), Dialoghi del Lys (mm, 2010), Sette opere di misericordia (2011). 

Gianluca De Serio

Gianluca e Massimiliano De Serio (Torino, 1978) lavorano insieme dal 1999, realizzando cortometraggi e documentari, tra cui Il giorno del santo, Maria Jesus, Mio fratello Yang, Zakaria, Ensi e Shade, Rew e Shade o L’esame di Xhodi, presentati in molti festival internazionali dove hanno ricevuto numerosi riconoscimenti, tra cui tre Nastri d’argento, il Premio internazionale per il miglior film a Oberhausen ed Edimburgo, oltre alla candidatura a due David di Donatello e all’European Academy Award. Dal 2007 lavorano come artisti alla galleria Guido Costa Projects. Nel 2010, con Bakroman, hanno vinto il premio come miglior documentario al Torino Film Festival. Sette opere di Misericordia è il loro esordio nel lungometraggio di finzione ed è stato presentato in anteprima a Locarno. 

FILMOGRAFIA

filmografia/filmography

Poche cose (cm, 2001), Il giorno del santo (cm, 2002), Maria Jesus (cm, 2003), Mio fratello Yang (cm, 2004), Zakaria (cm, 2005), Neverending Maria Jesus (cm, 2006), Ensi e Shade (cm, 2006), Rew e Shade (cm, 2006), Raige e Shade (cm, 2006), Tanatologia, 14 maggio 1958 (cm, doc., 2007), L’esame di Xhodi (doc., 2007), Bakroman (doc., 2010), Dialoghi del Lys (mm, 2010), Sette opere di misericordia (2011). 

Cast

& Credits

regia, sceneggiatura/directors, screenplay

Gianluca De Serio, Massimiliano De Serio

fotografia/cinematography

Piero Basso 

montaggio/film editing

Stefano Cravero

scenografia/production design

Girogio Barullo

costumi/costume design

Carola Fenocchio

musica/music

Plus (Minus&Plus)

suono/sound

Mirko Guerra

interpreti e personaggi/cast and characters

Roberto Herlitzka (Antonio), Olimpia Melinte (Lumini?a), Ignazio Oliva (Max), Stefano Cassetti (Angelo), Cosmin Corniciuc (Adrian)

produttore/producer

Alessandro Borrelli

produzione/production

La Sarraz Pictures

coproduzione/coproduction

Elefant Films

distribuzione/distribution

Cinecittà Luce

vendita all’estero/world sales

Intramovies

Menu